Ciclopista dell’Arno: opportunità senza limiti

DUE RIME PER L’ARNO E PER IL TURISMO

Poche parole posson bastare,

a spiegare l’opportunità che si verrà a creare.

Foreste, campagne e città d’arte,

faran giunger turisti da ogni parte.

Il fiume che attraversa tutta la Toscana,

ne risveglierà ogni angolo come una campana.

Sta a noi adesso organizzarci,

per riuscire al meglio a prepararci.

Noi ci siamo….perché questa è la terra che amiamo!!


 

 

Autore: Andrea Gambassini – Coop. In Quiete

Arno poppi