Ciaspolate nelle Foreste Casentinesi – Inverno 2017

In Quiete Cooperativa presenta


 Calendario Escursioni Dicembre

“Ciaspole e Quiete nelle Foreste Casentinesi”

Venite con noi a scoprire angoli di paradiso che sanno conquistarti il cuore grazie alla maestosità della natura che nelle Foreste Casentinesi si esprime ogni giorno con poesia ed emozionante bellezza. Con In Quiete potrai avvicinarti al bosco in totale sicurezza attraverso percorsi pensati sia per chi “muove in primi passi” ma anche per chi intende affrontare i dislivelli delle nostre montagne. Con le nostre guide potrete godervi il paesaggio in totale sicurezza. Vi aspettiamo 😉

NB: per la prenotazione a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando n° partecipanti e un recapito telefonico. Per gruppi numerosi sarà richiesto il versamento di un anticipo.



SOMMARIO EVENTI



Venerdì 8/12:  Le notti del Wolf-Howling: Trek e formazione sul lupo


Venerdì 8/12: Escursione Sensoriale nel Bosco delle Fate


Sabato 9/12: Escursione Sensoriale nel Bosco delle Fate


Domenica 10/12: Escursione Sensoriale nel Bosco delle Fate


Sabato 16/12: Il Richiamo del Lupo: Trek, Formazione e Wolf-Howling


Domenica 17/12: Trekking alle Cascate dell’Acquacheta


Domenica 17/12: Trekking e Bagno alle Terme di San Filippo


Sabato 23/12: Esperienza Sensoriale nel Bosco dei Giganti di Camaldoli


Martedì 26/12: Ciaspolata di Santo Stefano sui Prati della Burraia


Mercoledì 27/12: Ciaspolata sotto le stelle sul Monte Falco


Giovedì 28/12: Astro-Ciaspolata sotto le stelle in Pratomagno


Venerdì 29/12: Ciaspolata sul Monte Falterona


GENNAIO


Martedì 2 gennaio:  Ciaspolata al chiaro di Luna piena alla Burraia


DESCRIZIONE EVENTI


Venerdì 8 Dicembre

Le notti del Wolf-Howling: Trek e formazione sul lupo

Corezzo (AR)

Per il secondo anno In Quiete organizza 4 appuntamenti di trekking con formazione dedicati alla conoscenza del predatore per eccellenza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: il Lupo. Quattro eventi in cui vi faremo immergere nel suo “mondo” attraverso la visione di fototrappolaggi e slide oltre ad assistere all’emissione del richiamo attraverso il Wolf-Howling ed ascoltando eventuali risposte dai branchi. Un’appuntamento imperdibile per gli amanti del Lupo 😉Il programma per ognuno degli eventi prevede:

Ore 17:30:

– Ritrovo e Formazione “al chiuso” con Videoproiezioni relative alla specie ed al monitoraggio nel Parco

Ore 19:30:

– Apericena

Ore 20:30:

– Partenza escursione ed emissione Wolf-Howiling

Ore 22:30/ 23:00:

– Termine escursione

Difficoltà: Richiesta abitudine minima al cammino

Costo: 30 € a persona comprensive di guide GAE, Apericena e Formazione.

EVENTO A NUMERO LIMITATO SU PRENOTAZIONE (MAX 20 PAX)

Al momento della prenotazione da effettuare via mail a info@cooperativainquiete.it e comunicando numero di telefono e numero di partecipanti .




8/9/10 Dicembre 2017

 In Silenzio nel Bosco delle Fate

Escursione Sensoriale

Santuario della Verna (AR)

 Un’esperienza indimenticabile nella magia dei colori dell’autunno in cui stimoleremo i 5 sensi attraverso esercizi incentrati sul contatto con la natura immersi nella silenziosa bellezza della Foresta Sacra della Verna in veste autunnale. Un Trekking lento e rilassante adatto a tutti che ha già visto centinaia di persone avvicinarsi con noi a conoscere questo angolo unico di paradiso sulla Terra. Alterneremo il trekking ad esercizi semplici che stimoleranno e attiveranno tutti i vostri sensi. Risultato garantito!!

2 PARTENZE OGNI GIORNO (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio

– GRUPPO MATTINO:

Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)

– GRUPPO POMERIGGIO:

Ritrovo ore 14:15 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)

Difficoltà: Facile (dislivello basso,  è richiesta abitudine minima al cammino)
Durata: 3h
Dislivello: 100m
Costo: 12€ adulti comprensivi di guida ambientale (+ 10 € eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco)
Evento non adatto ai cani e ai bambini 

In caso di neve l’escursione sarà svolta con le ciaspole noleggiabili in loco

POSTI LIMITATI SU PRENOTAZIONE

Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando l’evento desiderato, numero di telefono, numero di partecipanti ed eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco in caso di neve




Sabato 16 Dicembre

Le notti del Wolf-Howling: Trek e formazione sul lupo

Corezzo (AR)

Per il secondo anno In Quiete organizza 4 appuntamenti di trekking con formazione dedicati alla conoscenza del predatore per eccellenza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: il Lupo. Quattro eventi in cui vi faremo immergere nel suo “mondo” attraverso la visione di fototrappolaggi e slide oltre ad assistere all’emissione del richiamo attraverso il Wolf-Howling ed ascoltando eventuali risposte dai branchi. Un’appuntamento imperdibile per gli amanti del Lupo 😉Il programma per ognuno degli eventi prevede:

Ore 17:30:

– Ritrovo e Formazione “al chiuso” con Videoproiezioni relative alla specie ed al monitoraggio nel Parco

Ore 19:30:

– Apericena

Ore 20:30:

– Partenza escursione ed emissione Wolf-Howiling

Ore 22:30/ 23:00:

– Termine escursione

Difficoltà: Richiesta abitudine minima al cammino

Costo: 30 € a persona comprensive di guide GAE, Apericena e Formazione.

EVENTO A NUMERO LIMITATO SU PRENOTAZIONE (MAX 20 PAX)

Al momento della prenotazione da effettuare via mail a info@cooperativainquiete.it e comunicando numero di telefono e numero di partecipanti .




 Domenica 17 Dicembre

 Trekking alle Cascate dell’Acquacheta

San Benedetto in Alpe (FC)

 

Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta.

Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio per poi giungere nei meravigliosi prati della Piana dei Romiti dove godremo di un rilassante pic nic .
Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.
Ritrovo: ore 10 – Piazza di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata 6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesta abitudine al cammino
Dislivello +250/-250 m.
Lunghezza: 9 km
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini sopra i 9 anni. .
Escursione a passo lento adatta a tutti! coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
Per prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando n° partecipanti e un recapito telefonico.
Per pernotti in loco contattare l’Ostello “Il Vignale” di San Benedetto in Alpe



Domenica 17 Dicembre

Trekking alle Terme di San Filippo: Rigenerarsi in Foresta

Castiglione (SI)

Venite ad immergervi nelle acque termali caldissime (oltre 40°) di San Filippo in Val d’Orcia. Un’escursione affascinante estremamente accessibile in cui giungeremo al torrente libero di acqua calda che attraversa la foresta circondati da paesaggi affascinanti. Relax e divertimento garantiti. 

Ritrovo: Ore 13:00 (Hotel Beyfin, Loc. Bisarca – Castiglione (SI)
Durata: 5h (compreso bagno)
Difficoltà: Facile (richiesta minima abitudine al cammino)
Costo: 16 € comprensivi di guida GAE e assicurazione

Richieste scarpe con suola non liscia, adeguato abbigliamento, costume da bagno, asciugamano, torcia e merenda al sacco. 

Per prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando:
– evento desiderato
– Numero di partecipanti
– Numero telefonico di riferimento




Sabato 23 Dicembre

Esperienza Sensoriale nel Bosco dei Giganti di Camaldoli

Camaldoli (AR)


Un’esperienza indimenticabile tra abeti e castagni secolari nella foresta custodita da secoli dai monaci camaldolesi. Percorreremo in silenzio un meraviglioso sentiero che costeggia il torrente e si addentra nella foresta attraverso antichi sentieri per poi sfociare nel castagneto secolare.  Qua cammina il lupo e pascolano gli erbivori, il falco vola e l’acqua scorre.

Alterneremo il trekking ad esercizi semplici che stimoleranno e attiveranno tutti i vostri sensi.

Ritrovo: Ore 9:15 presso Antica Farmacia di Camaldoli 

Durata 3 h 

Difficoltà: Facile (richiesta minima abitudine al cammino)

Dislivello: 120 m 

In caso di neve l’escursione sarà svolta con le ciaspole noleggiabili in loco

Costo: 12€ adulti comprensivi di guida ambientale (+ 10 € eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco)
Evento non adatto ai cani e ai bambini 

POSTI LIMITATI SU PRENOTAZIONE

Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando l’evento desiderato, numero di telefono, numero di partecipanti ed eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco in caso di neve




Martedì 26 dicembre

Ciaspolata di S.Stefano alla Burraia

Passo della Calla (FC)

Foto: Valter Segnan

Un Santo Stefano all’insegna del contatto con la natura del Parco Nazionale salendo sul crinale che divide Toscana da Romagna a quota 1500 m. Un’escursione in uno dei luoghi più affascinanti dell’area protetta adatto anche ai meno esperti. L’escursione si snoderà sul sentiero 00 in direzione Monte Falco per poi tornare al Parcheggio della Calla. Giunti sul crinale si apriranno panorami mozzafiato tipici dell’inverno appenninico. Un’esperienza indimenticabile resa ancora più ricca dalla competenza delle nostre guide.

Ritrovo: Ore 14:00 presso il Passo della Calla (Campigna – FC)

Dislivello: 200m circa

Durata: 3/4 h circa

Difficoltà: Non presenta particolari difficoltà ma è comunque richiesto un minimo di allenamento fisico vista la durata e lo sforzo maggiore richiesto dal trekking con le ciaspole.

Costo: 12€ adulti comprensivi di guida ambientale (+ 10 € eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco)

POSTI LIMITATI SU PRENOTAZIONE

Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando l’evento desiderato, numero di telefono, numero di partecipanti ed eventuale noleggio ciaspole e bacchette in loco in caso di neve




Mercoledì 27 Dicembre

Ciaspolata sotto le stelle sul Monte Falco

Passo della Calla (Campigna – FC)

Un’indimenticabile ciaspolata nel Parco Nazionale salendo sul crinale che divide Toscana da Romagna a quota 1500 m. Un’escursione in uno dei luoghi più affascinanti dell’area protetta adatta a chi è abituato al cammino. L’escursione si snoderà sul sentiero 00 fino a raggiungere la vetta del Monte. Giunti sul crinale si apriranno panorami mozzafiato tipici dell’inverno appenninico. Un’esperienza indimenticabile resa ancora più ricca dalla competenza delle nostre guide.

Ritrovo: 17:30 Parcheggio Passo della Calla (Campigna – FC)
Difficoltà: Media (richiesto buon allenamento fisico)
Durata: 5 h circa
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Escursione non adatta ai bambini
Cena al sacco a carico dei partecipanti.

Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:

– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)




Giovedì 28 Dicembre

Astro-Ciaspolata sotto le stelle in Pratomagno

Secchieta (FI)

Foto: Valter Segnan

Un’escursione nell’oscurità della notte circondati dalle stelle e dai panorami mozzafiato dell’Appennino toscano, sul crinale del Massiccio del Pratomagno. Una passeggiata con le ciaspole a passo lento per godere pienamente della magia e del silenzio della notte e delle stelle in compagni di un esperto astrofilo che ci esporrà le costellazioni.

Ritrovo: 18:00 presso il Bar Giuntini – Pale Eoliche Secchieta (Fi)
Difficoltà: Facile (richiesto un minimo di allenamento fisico)
Durata: 3/4 h circa
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Escursione adatta ai bambini sopra i 12 anni abituati a camminare,
Cena al sacco a carico dei partecipanti.

L’escursione sarà impostata con un passo lento per permettere a tutti di godersi il paesaggio circostante. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve. Richiesta torcia, guanti e scarponi da trekking.

Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:

– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)




Venerdì 29 Dicembre

Ciaspolata sul Monte Falterona

Passo della Calla (Campigna – FC)

Una meravigliosa ciaspolata nella montagna che da vita all’Arno; il Monte Falterona coi suoi 1654 m . L’escursione percorrerà il meraviglioso crinale che divide Toscana da Romagna da cui sarà possibile ammirare panorami mozzafiato per raggiungere la cima del monte, meta di pellegrinaggio fin dagli etruschi che qua giungevano per arrivare al lago votivo degli Idoli. 
Un’esperienza indimenticabile in uno dei luoghi più rappresentativi del nostro territorio. 
Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Passo della Calla
Difficoltà: Media (richiesto allenamento fisico)
Dislivello: 250 m circa
Durata: 6h circa comprese le pause e il pranzo sul crinale
Costo: 12 € comprensivi di guida ambientale + 10 € per eventuale noleggio di ciaspole e bacchette da neve.
Le ciaspole vanno richieste al momento della prenotazione via mail.
Pranzo al sacco.

L’escursione sarà svolta anche in assenza di neve
E’ richiesto adeguato abbigliamento adatto al freddo 
Per info e prenotazione (obbligatoria) a tutti gli eventi scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando: 

– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)

Entro 24 h dall’evento sarà comunicato a tutti gli iscritti via sms il meteo previsto
Possibilità di attivare trekking personalizzati su richiesta, anche con pernotto in tenda




Martedì 2 gennaio 2018

Ciaspolata al chiaro di Luna piena alla Burraia

Passo della Calla (Campigna – FC)

Un’esperienza in alta quota adatta a tutti all’insegna della magia pura in un contesto incantato carico di neve, i prati della Burraia, sul crinale che divide la Toscana dalla Romagna. Un’escursione in notturna in cui avremo modo di respirare il lato più affascinante dell’atmosfera invernale del Parco al chiaro della luna piena.

Ritrovo: ore 18:30 Passo della Calla
Durata: 4 h circa
Dislivello: 150m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Lunghezza sentiero: 7 Km (circa)
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Cena al sacco a carico dei partecipanti
 
L’escursione sarà impostata con un passo lento. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve.
 Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:
– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)

Escursioni e Avventure nelle Foreste Casentinesi – Maggio 2017

In Quiete Ecooperativa presenta

ESCURSIONI MAGGIO

Escursioni ed Avventure nelle Foreste Casentinesi

Venite con noi a scoprire angoli di paradiso che sanno conquistarti il cuore grazie alla maestosità della natura che nelle Foreste Casentinesi si esprime ogni giorno con poesia ed emozionante bellezza. Con In Quiete potrai avvicinarti al bosco in totale sicurezza attraverso percorsi pensati sia per chi “muove in primi passi” ma anche per chi intende affrontare i dislivelli delle nostre montagne. La primavera è sbocciata, il momento migliore per camminare e godersi il paesaggio in totale relax. Vi aspettiamo 😉

NB: per la prenotazione a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando n° partecipanti e un recapito telefonico. Per gruppi numerosi sarà richiesto il versamento di un anticipo. Possibilità di noleggiare i bastoncini da trekking al costo aggiuntivo di 2€.


SOMMARIO EVENTI MAGGIO


Sabato 6:  Alla Croce del Pratomagno col Poeta: discussioni e versi da “Padre padrone” di G. Ledda


Domenica 7: Cammina la Storia da Lierna a Moggiona


Domenica 7: Escursione Sensoriale nella Foresta di Camaldoli


Domenica 14: Trek Enogastronomico a Camaldoli , il Fungo dal Bosco alla Tavola


Domenica 14: Un giorno da Lupi in Vallesanta; trek, pranzo e formazione dedicata al lupo


Domenica 14: Trail del Pratomagno, Escursione e accensione della Carbonaia


Sab/Dom 20-21: Le Stelle di Nasseto – Workshop Fotografico Notturno


Sab/Dom 20-21: Tend Trek delle Foreste Sacre – 2 giorni di trekking e pernotto in tenda


Domenica 21: Escursione Sensoriale nel Bosco delle Fate 


Domenica 21: In MTB alla Lama con guida MTB 


Domenica 21: Il mito del Lago Scaffaiolo – Trek nell’Appennino Tosco Emiliano


Sab/Dom 27-28: Tend Trek Torrentismo Wild – 2 Giorni di Trek e Pernotto in Pratomagno


Sab/Dom 27-28: Le Stelle di Nasseto – Workshop Fotografico Notturno


Domenica 28: Escursione alle Cascate dell’Acquacheta – Seguendo il torrente


Domenica 4 Giugno: I Canyon della Vallesanta – Torrentismo Wild




DESCRIZIONE EVENTI 




Sabato 6 Maggio

 La matematica della Natura: in foresta col poeta 

Discussioni e versi da “Padre padrone” di G. Ledda

Crinale del Pratomagno (AR)

Gavino Ledda è nato in un paese di contadini e di pastori della regione collinare a sud di Sassari. Primo dei figli maschi, viene strappato dalla scuola elementare al compimento del sesto anno per badare al gregge del padre. Trascorre l’infanzia e l’adolescenza in un rapporto più stretto con gli animali e con la natura che non con l’uomo. Per abbecedario la terra, gli alberi, i sassi e i cespugli; le pecore. Memorie del soprassuolo.

Escursione al tramonto sul crinale del Pratomagno in compagnia del poeta Paolo Vachino, sulla scia di Libra Casentino Book Festival. Un’esperienza ricca di suggestioni lungo il sottile confine tra cammino e letteratura, dedicata ai versi di Gavino Ledda. Una passeggiata nel crinale più affascinante del Casentino ricca di momenti di lettura e riflessione.

Ritrovo: 17:30 presso Ristorante da Giocondo (Croce del Pratomagno – AR) raggiungibile da Poppi, da Cetica, da Secchieta e dal traforo del Valdarno
Durata: 4h circa
Dislivello: 150mt. circa
Difficoltà: Facile (richiesto un minimo di allenamento – non presenta particolari difficoltà)
Costo escursione: 12€
Cena al sacco a carico dei partecipanti

Richiesti scarponi da trekking, abbigliamento a strati (traspirante/caldo/impermeabile) e torcia.

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 7 Maggio

Cammina la storia… lungo la Valle della Sova, da Lierna a Moggiona

Lierna (AR)

Proseguono gli appuntamenti in collaborazione con l’ECOMUSEO DEL CASENTINO.

Domenica 7 vi porteremo a scoprire la Valle della Sova, tra Poppi e Camaldoli. Attraverseremo prati, boschi e borghi storici meravigliosamente conservati. Vi racconteremo storie di mulini e antichi mestieri, di guerre e lupi, con dimostrazioni dal vivo e visite a musei e percorsi naturalistici.

PROGRAMMA

Ore 10.00: partenza dalla piazza di Lierna; arrivo a Moggiona, visita all’Ecomuseo del bigonaio (con dimostrazione a cura dell’ultimo bigonaio ancora in attività) e alla Mostra Permanente sulla guerra e la Resistenza in Casentino con approfondimento sul tema “LA STRAGE DI MOGGIONA” nell’ambito dell’iniziativa “AMICO MUSEO 2017 – MUSEI E STORIE CONTROVERSE”

Ore 13.00: pranzo al sacco (a carico dei partecipanti) presso la nuova area pic-nic del “Percorso del Lupo”.

Ore 15.00: rientro a Lierna attraverso il borgo di Vignano e merenda a cura della proloco di Lierna.

Costo €12.

Ritrovo: h 9.45 presso la piazza di Lierna (Poppi – AR).

Difficoltà: Escursionistico – Facile.

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




 Domenica 7 Maggio

Escursione Sensoriale nella Foresta di Camaldoli

Monastero di Camaldoli (AR)

Un’esperienza indimenticabile adatta a chi vuole camminare in silenzio in cui stimoleremo i 5 sensi attraverso semplici attività a contatto con la natura. Saremo immersi nell’indescrivibile bellezza della secolare Foresta dei Monaci Camaldolesi in veste primaverile.

Un trekking lento e rilassante adatto a tutti che, a discapito delle grandi distanze, pone al centro l’osservazione, l’ascolto ed il relax. Alterneremo il cammino a “esercizi” semplici che stimoleranno e attiveranno tutti i vostri sensi. Risultato garantito!

Ritrovo: ore 9:30 presso Eremo di Camaldoli (Ar)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 150 m
Difficoltà: Bassa – Richiesta abitudine al cammino
Costo escursione: 12 € Adulti – 6 € Bambini

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 14 Maggio

Trek Enogastronomico a Camaldoli – I Funghi

Foresta dei Monaci Camaldolesi (AR)

Dopo il successo del primo evento dedicato al tartufo, proponiamo un nuovo appuntamento con i trekking gastronomici nelle Foreste Casentinesi organizzati da In Quiete in collaborazione coi ristoranti del territorio per farvi scoprire i sapori tipici dei nostri boschi.

Una breve escursione estremamente accessibile nella Foresta dei Monaci Camaldolesi per scoprire l’habitat di due dei funghi più prelibati della nostra tavola: prugnolo e porcino.

Al termine dell’escursione pranzo presso il Ristorante “Locanda dei Baroni” a Camaldoli con menù a base di funghi dell’Appennino:

– Pasta fatta in casa con sugo di funghi

– Tagliere di salumi e porcini fritti

– Dolce della casa

– Acqua e 1/4 di Vino

Costo complessivo per trekking e pranzo: €30

Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Centro Visite di Camaldoli
Difficoltà: Facile
Dislivello: 150 m circa
Durata Trekking: 3,5 h

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 14 Maggio

Un giorno da Lupi in Vallesanta

Corezzo (Chiusi della Verna)

Una giornata tra Trekking e Formazione dedicata alla conoscenza del predatore per eccellenza delle Foreste Casentinesi: il Lupo, nel contesto incontaminato della Vallesanta, tra La Verna e Camaldoli.
Tante attività per conoscere le sue abitudini, per cercare i segni e le tracce della sua presenza.
Cercheremo di immergervi con passione e semplicità “nel suo mondo” e sule normative che ne regolamentano la tutela.
L’escursione si muoverà nei sentieri regolarmente battuti da uomini e lupi nei dintorni degli abitati di Corezzo, Serra e Frassineta.
Al termine dell’escursione, pranzo a cura dell’Osteria da la Franca (prossima apertura) in collaborazione con la Pro loco di Corezzo. Dopo aver pranzato, dedicheremo un paio di ore alla formazione nella struttura della Pro-Loco.
Ore 9.30 – ritrovo nella piazza di Corezzo (Chiusi della Verna – AR) e partenza per escursione
Ore 13:00 – Pranzo presso la struttura della Pro-Loco di Corezzo
Ore 14.30 – formazione sul lupo in struttura (ecologia, etologia, metodi di censimento, distribuzione
Ore 16.30 – saluti

Difficoltà: Medio/Bassa: I dislivelli affrontati richiedono di essere abituati al cammino senza presentare però particolari difficoltà escursionistiche.
COSTO: 30 € a persona, comprensivo di escursione, formazione e pranzo
MENÙ “del Lupo” (possibilità di alternativa Vegetariana):
PRIMO: Tagliatelle fatte in casa al ragù di cinghiale
SECONDO: Cinghiale arrosto
CONTORNO di STAGIONE
ACQUA e VINO

PRENOTAZIONE:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 14 Maggio

Trail del Pratomagno a Cetica (AR)

Sui passi del tempo… Trek e accensione della carbonaia

 

Escursione guidata in occasione della prima Edizione del TRAIL DEL PRATOMAGNO, gara competitiva di Trail Running (corsa in natura/montagna) in semi-autosufficienza lungo i sentieri del Pratomagno casentinese.

Ore 9,30: Passeggiata (indicata anche per famiglie) attraverso i torrenti, i boschi, i mulini ad acqua e alcune suggestive testimonianze architettoniche medievali accompagnati da una guida ambientale e un archeologo medievista. Ritrovo presso l’Ecomuseo.

Costo €5

A seguire:

Ore 11,30 ACCENSIONE DELLA CARBONAIA in località Casenzi.

Ore 13,00 Pranzo su prenotazione presso l’Ecomuseo del Carbonaio (per info: Pro Loco Cetica 3383449075)

Ore 15,30 Presentazione del progetto ANTICHE MANI a cura del regista Alfredo Franco e proiezione dei video riferiti al Mulino dei F.lli Grifoni e alla bottega Fabbrile di Roberto Magni di Pagliericcio (Castel San Niccolò – AR).

PRENOTAZIONE:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




20-21 Maggio 2017

Le Stelle di Nasseto 

Workshop fotografico notturno 

Calanchi di Nasseto (FC)

 Immersi nello splendido paesaggio lunare di Nasseto con i suoi Calanchi, in compagnia del fotografo Naturalista Valter Segnan, il workshop vi vedrà impegnati nell’apprendere le tecniche per fotografare la volta Celeste e non solo.

PROGRAMMA

Sabato 20 Maggio: 

Dal piccolo pargheggio situato sul Passo dei Mandrioli, raggiungeremo il Passo di Serra tra Toscana e Romagna per scendere poi fino ai spettacolari Calanchi di Nasseto con il loro caratteristico paesaggio lunare e l’altopiano di Nasseto, attraversato da uno splendido ed antico viale d’aceri, un’oasi verdissima sulla mezza costa di un versante desolato come l’arido territorio circostante, detto anticamente “Biancheria di Romagna” perché reso spettrale dagli strati della marnoso-arenacea. Durante il tragitto effettueremo diverse soste fotogafiche.

Cena al sacco (a cura dei partecipanti) nella struttura in pietra accanto ai ruderi del paese e a seguire daremo inizio al workshop, dove apprenderete le tecniche base per la fotografare la via Lattea realizzare stupendi Star Trail e il Light Painting ossia “Disegnare con la luce”, è una tecnica fotografica che permette di “dipingere” il nostro soggetto controllando con maestria una sorgente luminosa, proprio come se essa fosse un pennello.

Domenica 21 Maggio: 

Sveglia con colazione al sacco (a cura dei partecipanti) e partenza per il Passo dei Mandrioli.

Anche in questo caso, durante il tragitto effettueremo diverse soste all’insegna della fotografia paesaggistica nello splendido scenario dei Calanchi.

Attrezzatura e abbigliamento

Attrezzatura necessaria: fotocamera digitale, le ottiche utili vanno dal grandangolare fino al medio tele, indispensabile il treppiedi soprattutto per le riprese notturne, telecomando a filo con pulsante di blocco dello scatto (oppure programmabile per eseguire il numero di scatti desiderato), kit di filtri fotografici (in particolare potrebbero essere utili: polarizzatore circolare, neutral density, gradient neutral density), schede di memoria e batterie aggiuntive per il Vs. corpo macchina.

Nel caso siate utenti Canon, Valter metterà a disposizione, in prova, la sua attrezzatura, necessaria al workshop.

In considerazione che trascorreremo due giorni in ambiente di montagna sempre oltre i 900 mt, ai partecipanti si consiglia di vestirsi a strati, scarpe da escursionismo, pantaloni lunghi escursionistici, giacca a vento/antipioggia, maglione o felpa in pile o similari.

Cosa portare di indispensabile: Tenda, sacco a pelo, borraccia, torcia elettrica.

Difficoltà e Costo

Difficoltà: media, il percorso che andremo ad intraprendere, richiede un minimo di preparazione fisica, sufficiente per percorrere 5,5 km con un dislivello di 500 mt, con la propria attrezzatura sulle spalle.

Costo: €50 comprensivo di Guida Ambentale + Workshop con fotografo

Ritrovo ore 15 presso il Passo dei Mandrioli.

PRENOTAZIONE:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Sabato 20 / Domenica 21 Maggio

Tend Trek delle Foreste Sacre 

Anello di Camaldoli (AR)

Riparte il Tend Trek delle Foreste Sacre, con una seconda edizione carica di novità per gli amanti dell’avventura e del contatto con la natura.
In questo primo appuntamento percorreremo un meraviglioso anello di due giorni immersi nella bellezza indescrivibile della Foresta Sacra dei Monaci Camaldolesi camminando nei sentieri più affascinanti e pernottando in tenda all’ombra dei castagni secolari dei Monaci. Saliremo sulla cima del Monte Penna ammirando il panorama mozzafiato sulla Riserva Integrale di Sasso Fratino e della diga di Ridracoli, lungo i sentieri attraversati ogni giorno dal lupo, ascolteremo il silenzio di una foresta millenaria che toglie il fiato in compagnia degli amici o per una “fuga solitaria”.

Il Tend Trek è un progetto per l’Ecoturismo ideato e realizzato da In Quiete Coop. con la collaborazione dei campeggi e delle strutture ricettive dell’Area Protetta.

SABATO:
Ore 10:30: Arrivo presso il Capanno (Badia Prataglia – AR) e partenza per il trekking direzione Camaldoli
Ore 13:00: Pranzo al sacco in foresta
Ore 17:00: Arrivo al Camping Camaldoli e montaggio tende
Ore 18:00: Liberi

DOMENICA:
Ore: 8:30: Colazione e partenza in direzione Eremo di Camaldoli
Ore: 10:00: Visita alla Foresta Millenaria che circonda l’Eremo e salita sul sentiero 00 di crinale
Ore 12:00: Pranzo sul Monte Penna
Ore 16:00: Arrivo alle auto a Badia Prataglia e saluti

INFO TREKKING
TOTALE KM: 25 circa
TOTALE DISLIVELLO: 600mt
DIFFICOLTA’ MEDIA: richiede una certa abitudine al cammino ma non presenta comunque eccessiva difficoltà. Saranno affrontati alcuni dislivelli impegnativi.
ABBIGLIAMENTO RICHIESTO: Scarpe e abbigliamento da trekking, zaino con acqua e pranzo al sacco per il primo giorno

COSTI:
La quota a partecipante varia in base al numero di persone nel gruppo e alle tende utilizzate.
1 POSTO TENDA PER 2 GIORNI E 1 NOTTE
1 PERSONA 65€
2 PERSONE 60€
3 PERSONE 55€
4 PERSONE 50€
FAMIGLIA CON 1 BAMBINO 45€
FAMIGLIA CON 2 BAMBINI 40€
FAMIGLIA CON 3 BAMBINI 35€

LA QUOTA COMPRENDE:
Piazzola per 1 notte in campeggio con tenda autonoma – Guida ambientale escursionistica per i trekking – Assicurazione RCT
SONO ESCLUSI TUTTI I PASTI E LE BEVANDE

PRENOTAZIONE E CONFERMA:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico. Per completare l’iscrizione sarà richiesto il versamento del 50% della quota complessiva entro 7 giorni dalla mail di conferma.




 Domenica 21

Trek Sensoriale nel Bosco delle Fate

Chiusi della Verna (AR)

Un’esperienza sensoriale indimenticabile nella Foresta più affascinante del Parco per osservare il risveglio della natura dal tepore invernale: La Verna. Una foresta che rapisce gli occhi e l’anima, disseminata di dettagli che tolgono il fiato e fanno sentire più vicini alla natura. L’escursione sarà svolta nel massimo silenzio scandito solo da brevi spiegazioni naturalistiche ed esercizi facilissimi per stimolare i 5 sensi. Una passeggiata estremamente accessibile alla portata di tutti intorno al Sacro Monte su cui sorge il Santuario Francescano della Verna. Un luogo emozionante.

2 PARTENZE (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio
– GRUPPO MATTINO:
Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
– GRUPPO POMERIGGIO:
Ritrovo ore 14:00 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)

Difficoltà: Facile (dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3h
Dislivello: 100m
Costo: 12€ adulti comprensivi di guida ambientale. Evento non adatto ai cani.

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 21

In MTB alla Lama con Guida MTB

Badia Prataglia (AR)

In Quiete organizza un ciclo di escursioni sulle due ruote in compagnia della Guida Mountain Bike Riccardo Rossi, alla scoperta dei luoghi più suggestivi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

In questo appuntamento, partendo dal Cancellino (Badia Prataglia) percorreremo la pista forestale considerata da molti la più bella d’Italia, fino a raggiungere l’avvolgente Foresta della Lama.
La pedalata “slow” sarà alternata a momenti di spiegazione naturalistica ed alle soste necessarie lungo il percorso. Un’occasione imperdibile per gli amanti della MTB che intendono avvicinarsi al nostro meraviglioso territorio.
La simpatia e professionalità della Guida MTB combinati alla bellezza del luogo, renderanno l”esperienza indimenticabile…provare per credere!

INFORMAZIONI:
Ritrovo: Ore 9:30 (Cancellino – Badia Prataglia – AR)
Durata: 7 h
Dislivello: 400 m
Lunghezza totale: 40 Km (20 + 20)
Costo: 20 € a persona
Pranzo al sacco nella Piana della Lama a carico dei partecipanti
Possibilità di noleggio in loco delle Mountain Bike – Solo su prenotazione (Numero di Bike a disposizione limitato)

Per info e prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it e comunicare:
– Numero di partecipanti
– Numero telefonico di riferimento
– Eventuale esigenza di noleggiare la MTB (comunicare la vostra altezza in cm)

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 21

Il Mito del Lago Scaffaiolo

Appennino Tosco-Emiliano

Il sentiero che percorreremo  è il punto di congiunzione tra Toscana ed Emilia Romagna e sicuramente uno degli itinerari più percorso dell’Appennino Tosco Emiliano, dovuto alla sua incredibile bellezza panoramica. Questo lago che è avvolto da un alone di mistero, infatti non è ancora ben chiara la sua formazione, è uno delle bellezze più suggestive dell’Appennino. Raggiungeremo la nostra meta partendo dal paese Doganaccia, per poi proseguire verso la Croce Arcana e poi in direzione del lago. Una volta raggiunto il lago, sosteremo vicino al rifugio Duca degli Abruzzi, per poi ripartire in direzione del punto di partenza.

Punto di ritrovo: al paese La Lima (San Marcello Pistoiese – PT) di fronte alla chiesa San Paolo apostolo, ore 9.00, da li raggiungeremo il paese della Doganaccia in macchina.

Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, zaino giornaliero, borraccia d’acqua 1lt., bastoncini telescopici e pranzo al sacco (possibilità di pranzare al rifugio su prenotazione).

Difficoltà: E – non presenta particolari difficoltà

Durata: 5 ore

Dislivello: 380 mt. circa

Lunghezza: 9,5 km. circa

Costo: €15 comprensivo di guida ambientale escursionistica

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Sabato 27 / Domenica 28

Tend Trek Torrentismo Wild Pratomagno

Torrente Capraia – Talla (AR)

Due giorni di trekking acquatico in uno dei torrenti più affascinanti del Massiccio del Pratomagno: il Fosso di Capraia (Talla – AR) pernottando in tenda negli spazi esterni messi a disposizione dal meraviglioso Antico Mulino di Capraia…per respirare la natura dormendo sotto le stelle e col rumore del torrente.
Un’escursione esclusiva all’insegna degli angoli più nascosti e selvaggi del nostro territorio per scoprire l’incredibile biodiversità che li caratterizza e la bellezza che accompagna ogni passo. Circa 600 meravigliosi corsi d’acqua in costante mutazione che generano il bacino idrografico dell’Arno.

Preparatevi a guadare il torrente, ad adattarvi all’ambiente circostante utilizzando braccia e gambe per proseguire. Uno spettacolo rigenerante per anima e corpo tra cascate che tolgono il fiato e pozze scavate nei millenni sulla roccia. La fuga ideale dal caos.
Non saranno utilizzate attrezzature tecniche tra cui imbracature o moschettoni. Sono richiesti esclusivamente scarponi con suola non liscia, pantaloni/costume e vestiario di ricambio.

Evento di difficoltà media non adatto ai bambini, ai cani e a tutti coloro che non sono disposti a camminare coi piedi bagnati, ma soprattutto bisogna esser sempre pronti ad usare le mani per muoversi risalendo le cascate. Una vera e propria avventura!!!

Sabato:
Ore 12,30: Arrivo partecipanti presso la piazza di Talla (AR) e spostamento in auto fino al Mulino di Capraia dove sistemeremo le tende, pranzeremo “leggeri” al sacco e ci prepareremo alla partenza per il torrentismo
Ore 14,30: Torrentismo Wild nel Fosso di Capraia (Parte Bassa)
Ore 18,30: Rientro all’accampamento e preparazione autogestita della cena (possibilità di utilizzo del barbecue)

Domenica:
Ore 9:30 – Sveglia e partenza per l’escursione
Ore 10:00 – Torrentismo Wild nel Fosso di Capraia (Parte Alta)
Ore 12:00 – Pranzo al sacco lungo il torrente
Ore 16:00 – Termine del Trekking Acquatico e rientro alle auto

ABBIGLIAMENTO RICHIESTO: Abbigliamento da trekking e scarpe da Trekking o “anfibie, adatte al trekking acquatico”, zaino con acqua e pranzo al sacco per i due giorni.
Il pernotto beneficia della disponibilità di un bagno con doccia e cucina adiacente allo spazio in cui campeggeremo: https://www.facebook.com/Agriturismo-Molin-vecchio-sul-capraia-563671003752335/?fref=ts

COSTI: La quota a partecipante varia in base al numero di persone nel gruppo, e comprende: guida ambientale escursionistica per il trekking – Assicurazione RCT – Noleggio casco da torrentismo – Spazio esterno per posizionamento delle tende e servizi igienici
SONO ESCLUSI PASTI E BEVANDE
1 PERSONA 55 €
2 PERSONE 50 €
3 PERSONE 45 €

PRENOTAZIONE E CONFERMA:
Le iscrizioni chiudono mercoledì 17 maggio.

Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico, e attendere la nostra mail di conferma. Per completare l’iscrizione va effettuato il versamento o del 50% della quota complessiva entro 7 giorni dalla mail di conferma.




27-28 Maggio 2017

Le Stelle di Nasseto 

Workshop fotografico notturno 

Calanchi di Nasseto (FC)

Immersi nello splendido paesaggio lunare di Nasseto con i suoi Calanchi, in compagnia del fotografo Naturalista Valter Segnan, il workshop vi vedrà impegnati nell’apprendere le tecniche per fotografare la volta Celeste e non solo.

PROGRAMMA

Sabato 27 Maggio: 

Dal piccolo pargheggio situato sul Passo dei Mandrioli, raggiungeremo il Passo di Serra tra Toscana e Romagna per scendere poi fino ai spettacolari Calanchi di Nasseto con il loro caratteristico paesaggio lunare e l’altopiano di Nasseto, attraversato da uno splendido ed antico viale d’aceri, un’oasi verdissima sulla mezza costa di un versante desolato come l’arido territorio circostante, detto anticamente “Biancheria di Romagna” perché reso spettrale dagli strati della marnoso-arenacea. Durante il tragitto effettueremo diverse soste fotogafiche.

Cena al sacco (a cura dei partecipanti) nella struttura in pietra accanto ai ruderi del paese e a seguire daremo inizio al workshop, dove apprenderete le tecniche base per la fotografare la via Lattea realizzare stupendi Star Trail e il Light Painting ossia “Disegnare con la luce”, è una tecnica fotografica che permette di “dipingere” il nostro soggetto controllando con maestria una sorgente luminosa, proprio come se essa fosse un pennello.

Domenica 28 Maggio: 

Sveglia con colazione al sacco (a cura dei partecipanti) e partenza per il Passo dei Mandrioli.

Anche in questo caso, durante il tragitto effettueremo diverse soste all’insegna della fotografia paesaggistica nello splendido scenario dei Calanchi.

Attrezzatura e abbigliamento

Attrezzatura necessaria: fotocamera digitale, le ottiche utili vanno dal grandangolare fino al medio tele, indispensabile il treppiedi soprattutto per le riprese notturne, telecomando a filo con pulsante di blocco dello scatto (oppure programmabile per eseguire il numero di scatti desiderato), kit di filtri fotografici (in particolare potrebbero essere utili: polarizzatore circolare, neutral density, gradient neutral density), schede di memoria e batterie aggiuntive per il Vs. corpo macchina.

Nel caso siate utenti Canon, Valter metterà a disposizione, in prova, la sua attrezzatura, necessaria al workshop.

In considerazione che trascorreremo due giorni in ambiente di montagna sempre oltre i 900 mt, ai partecipanti si consiglia di vestirsi a strati, scarpe da escursionismo, pantaloni lunghi escursionistici, giacca a vento/antipioggia, maglione o felpa in pile o similari.

Cosa portare di indispensabile: Tenda, sacco a pelo, borraccia, torcia elettrica.

Difficoltà e Costo:

Difficoltà: media, il percorso che andremo ad intraprendere, richiede un minimo di preparazione fisica, sufficiente per percorrere 5,5 km con un dislivello di 500 mt, con la propria attrezzatura sulle spalle.

Costo: €50 comprensivo di Guida Ambentale + Workshop con fotografo

Ritrovo ore 15 presso il Passo dei Mandrioli.

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 28

Escursione alle Cascate dell’Acquacheta

San Benedetto in Alpe (FC)

Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta nel pieno risveglio di primavera.
Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio per poi giungere nei meravigliosi prati della Piana dei Romiti dove godremo di un rilassante pic-nic.
Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.

Ritrovo: ore 10 – Piazza di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata: 6 ore
Difficoltà: Escursionistico – Non presenta particolari difficoltà. Richiesta abitudine al cammino.
Dislivello: +250/-250 mt
Lunghezza: 9 km
Prezzo: 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni.
Escursione a passo lento adatta a tutti coloro abituati al cammino.
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione:
Per iscriversi a occorre inviare una mail a info@cooperativainquiete.it indicando n° dei partecipanti e un recapito telefonico.




Domenica 4 Giugno

I Canyon della Vallesanta – Trekking acquatico

Rimbocchi (AR)

In Quiete ripropone itinerari con guida ambientale escursionistica negli incantevoli contesti acquatici delle foreste del Casentino che rientrano nella Serie Wild In Quiete; escursioni esclusive all’insegna degli angoli più nascosti e selvaggi del nostro territorio.
Circa 600 meravigliosi corsi d’acqua in costante mutazione che generano il bacino idrografico dell’Arno. Risaliremo alcuni dei tratti più affascinati dei torrenti meno conosciuti per immergerci in luoghi fiabeschi che rigenerano anima e spirito.
Risultato garantito!
 
Preparatevi a guadare il torrente, ad adattarvi all’ambiente circostante utilizzando braccia e gambe per proseguire…e in caso di temperature esterne elevate….a tuffarvi nelle acque fresche e cristalline dell’Appennino.
Uno spettacolo rigenerante per anima e corpo tra cascate che tolgono il fiato e pozze scavate nei millenni sulla roccia.
La fuga ideale dall’opprimente calura estiva delle città.
 

Un’escursione esclusiva all’insegna degli angoli più nascosti e selvaggi del nostro territorio per scoprire l’incredibile biodiversità che li caratterizza e la bellezza che accompagna ogni passo. Circa 600 meravigliosi corsi d’acqua in costante mutazione che generano il bacino idrografico dell’Arno.

Preparatevi a guadare il torrente, ad adattarvi all’ambiente circostante utilizzando braccia e gambe per proseguire…e in caso di temperature esterne elevate….a tuffarvi nelle acque fresche e cristalline dell’Appennino.
Uno spettacolo rigenerante per anima e corpo tra cascate che tolgono il fiato e pozze scavate nei millenni sulla roccia.
La fuga ideale dal caos.

Non saranno utilizzate attrezzature tecniche tra cui imbracature o moschettoni.

Evento di difficoltà media non adatto ai bambini, ai cani e a tutti coloro che non sono disposti a camminare coi piedi bagnati, ma soprattutto bisogna esser sempre pronti ad usare le mani per muoversi risalendo le cascate. Una vera e propria avventura!!!
 
Ritrovo: 10:00 presso Rimbocchi (Bar Vallesanta) – Chiusi della Verna- AR
Difficoltà: media
Durata: 5 h comprese soste spiegazioni e pranzo
Costo: 20 € a persona che comprendono l’accompagnamento della guida GAE + noleggio bacchette da trekking e caschetto di protezione
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
 
POSTI LIMITATI SU PRENOTAZIONE
Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando numero di telefono e numero di partecipanti

In Quiete – Società Cooperativa

via Aldo Moro 15, Pratovecchio Stia (AR)

P.IVA: 02170820514

www.cooperativainquiete.i

Mercatale della Vallesanta: Antichi Sentieri, Antichi Mestieri

MERCATALE DELLA VALLESANTA

30 APRILE 2017

COREZZO (CHIUSI DELLA VERNA – AR)

Antichi sentieri – Antichi mestieri

Vi invitiamo al Mercato dei produttori della Vallesanta in programma il 30 aprile. Un Mercato in cui acquistare dai piccoli produttori, pranzare a Km 0, far divertire i bambini con giochi in legno, apprendere le arti con laboratori artigianali, ed in cui rilassarsi, immersi in un contesto arcaico.

 Questa iniziativa vuole sottolineare l’intento di decentrare, ovvero portare le persone a scoprire nuovi territori distanti dalla città, in cui si sperimentare modelli economici, sociali e culturali differenti da quelli dominanti.
L’obiettivo è di valorizzare l’ambiente naturale, i saperi e le produzioni delle comunità locali nonché le loro scelte di vita, creando occasioni di confronto e scambio tra lo stile di vita cittadino e quello delle campagne.

Un Mercato che prima di tutto è… un’esperienza.

Segue programma ed elenco espositori.



PROGRAMMA MERCATALE

.

9.30 – 12.00:

Escursione in Vallesanta a cura di Coop In Quiete

Ritrovo Ore 9:30 Piazza Corezzo

Costo: 5 € – Difficoltà: medio/facile (Richiesta abitudine al cammino)

Prenotazione obbligatoria scrivendo a info@cooperativainquiete.it



.

.

Dalle 11.00 in poi:

.

– Mercato dei produttori e artigiani 

– Ludoteca all’aperto con giochi in legno per grandi e piccini!

.

.

.



.

.

11.00 – 12.30:

Dimostrazioni individuali di Craniosacrale a cura di Cinzia Latella e Massaggio Ajurvedico a cura di Gennaro Variale



.

.

13:00 Salone della Pro Loco

Pranzo a cura della Pro Loco di Corezzo 

 Richiesta prenotazione al 3383027194

Menù:

Lasagna di verdure
Cecina alle erbe
Formaggi e marmellate
Prosciutto del Casentino
Insalata primavera

Costo 15€
Menù bimbi fino a 10 anni: 6€



 .

.

15.00 – 17.00:

Dimostrazioni individuali di Craniosacrale a cura di Cinzia Latella e Massaggio Ayurvedico a cura di Gennaro Variale



.

.

15.30 – 17.30:

.

– Laboratori Ceramica a cura di Elisabetta Minini
 – Impagliatura sedie a cura di Fabrizio Bernini
 – Feltro ad acqua a cura di Leylah Saroyan

.

.

 



N.B. Tutti i laboratori e le dimostrazioni sono gratuite ma è comunque gradita la prenotazione a info@cooperativainquiete.it





ELENCO DEGLI ESPOSITORI

  ESPOSITORI TIPOLOGIA PRODOTTO DIMOSTRAZIONI E LABORATORI
1 I Frutti di Semia trasformati frutta e verdura, succhi e sciroppi  
2 Amici del Cerro pane e prodotti forno artigianali  
3 Apicoltura Vallesanta miele   
4 Nimai Cadenazzi ortaggi e frutta  
5 Ass. Popoli di frontiera prodotti commercio equosolidale  
6 Alicia e Roberto Maracci formaggi di capra  
7 Lara Capo feltro ad ago DIMOSTRAZIONE
8 Elisabetta Minini ceramica LABORATORIO
9 Leylah Saroyan feltro ad acqua LABORATORIO
10 “il baule” di Fabrizio Bernini cesteria, impagliatura e riparazione sedie LABORATORIO
11 Gitika lavorazione cuoio  
12 Alexandra Lebioda feltro ad acqua DIMOSTRAZIONE
13 Laila Crispino fiori di bach e benessere  
14 Daniela tessitura DIMOSTRAZIONE
15 Filo e dadi di Laura e Alessandro accessori in maglia tubolare, oggettistica con materiali di recupero DIMOSTRAZIONE
16  Erbe selvatiche di Simona saponi, oleoliti vegetali, cosmesi naturale  
17 Podere Le Rocche frutta e conserve  INNESTI, SAPERE CONTADINO, SEMI. 
18 Pallereto di Sopra  miele verdure frutta legno DIMOSTRAZIONE
19 Caprediem formaggi di capra  
20 Fattoria di Selvoli farine, oli e Sali alle erbe  
21 Consorti Sergio tisane e prodotti a base di canapa  
22 Nuova Era trasformati frutta e verdura, miele  
23 Maxi composizioni con fiori secchi DIMOSTRAZIONE
24 Paolo Cerofolini vino – olio  
25 Bio-distretto info informativa

Sostenibilità, legame, tradizione, salvaguardia, presenza, cura, pazienza, passione, amore, semplicità, dialogo, qualità.



EVENTO RIENTRANTE NELLA CERTIFICAZIONE “FESTA SAGGIA” IN COLLABORAZIONE CON ECOMUSEO DEL CASENTINO, PRO LOCO DI COREZZO, IN QUIETE COOPERATIVA E CON IL CONTRIBUTO DEL COMUNE DI CHIUSI DELLA VERNA

Escursioni Aprile 2017 – Il Risveglio di Primavera

In Quiete Ecooperativa presenta

CALENDARIO ESCURSIONI APRILE 2017

IL RISVEGLIO DI PRIMAVERA NELLE FORESTE CASENTINESI

SOMMARIO EVENTI APRILE


Domenica 2 Aprile: Escursione Foresta della Lama – Scalandrini

Domenica 2 Aprile: – Trek Gastronomico – Il Tartufo (Camaldoli)

Domenica 2 Aprile: Escursione alle Cascate dell’Acquacheta

Domenica 2 Aprile: Trek a Pizzo d’Uccello, il “Cervino” delle Apuane


Sabato 8 Aprile: Un Weekend da Tintori a Camaldoli con lana d’Abruzzo – Blu

Domenica 9 Aprile:Un Week da Tintori a Camaldoli con lana d’Abruzzo-Verde

Domenica 9 Aprile: Trek Gastronomico – Il Cinghiale (Vallesanta)

Domenica 9 Aprile: Escursione sensoriale nel bosco delle fate della Verna


PASQUA – CHIUSI PER FERIE


Sabato 22 Aprile: Aperitrekking a Camaldoli

Domenica 23 Aprile: Escursione alle Cascate dell’Acquacheta

Domenica 23 Aprile: Trekking e Pic-Nic  ai Calanchi di Nasseto


Martedì 25 Aprile: Un giorno di fuoco: Memorie Partigiane a Molin di Bucchio


Domenica 30 Aprile: Un trekking nel passato in Vallesanta in occasione del Mercatale




DESCRIZIONE EVENTI




Domenica 2 Aprile

Escursione nella Foresta della Lama – Anello Scalandrini 

Eremo di Camaldoli (Poppi – AR)

Probabilmente il più bell’anello escursionistico delle Foreste Casentinesi per gli “amanti delle belle sudate”, in uno dei luoghi che meglio rappresenta l’area protetta: la Foresta della Lama con la sua incredibile biodiversità e la vista privilegiata sulla Riserva Integrale di Sasso Fratino.
 
La Lama ha storie di uomini e animali da raccontare ed è ad oggi una delle mete preferite del turismo escursionistico per l’incredibile cornice forestale che ci avvolge per l’intero percorso. Qua l’aquila reale domina sul cielo ed il lupo….sulla foresta.
Un sentiero imperdibile per chi ama passeggiare nelle nostre indesfrivibili foreste.
E preparatevi che al ritorno…affronteremo i famigerati Scalandrini!!
 
Ritrovo ore 9:00 all’Eremo di Camaldoli.
Ritorno previsto per le ore 17:00.
 
Pranzo al sacco nei prati della Lama (a carico dei partecipanti)
 
Durata: 7 ore con pausa pranzo,
Difficoltà Media (richiesta abitudine al cammino)
Dislivello -600 + 600
Obbligatorio adeguato abbigliamento
Costo: 12 euro adulti – 8 euro bambini
 
Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando numero di partecipanti ed un numero telefonico di riferimento.



Domenica 2 Aprile

 Trek Gastronomico – Il Tartufo nella Foresta di Camaldoli

Camaldoli (Poppi – AR)

 

Dopo il successo del primo evento dedicato al tartufo coi “tartufai”, proponiamo un nuovo appuntamento con i trekking gastronomici nelle Foreste Casentinesi organizzati da In Quiete in collaborazione coi ristoranti del territorio per farvi scoprire i sapori tipici dei nostri boschi.
 
Una breve escursione estremamente accessibile nella Foresta dei Monaci Camaldolesi in compagnia di esperti “tartufai” per scoprire tanti piccoli segreti di questo fungo ipogeo dal sapore inconfondibile. Cammineremo all’ombra di alberi secolari fino a giungere al maestoso Castagno Miraglia coi suoi 500 anni stimati.
 
Al termine dell’escursione andremo a pranzo presso il Ristorante “Locanda dei Baroni” a Camaldoli dove pranzeremo con un ottimo menù a base di tartufo “rigorosamente” casentinese
 
Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Centro Visite di Camaldoli
Difficoltà: Facile
Dislivello: 150 m circa
Durata Trekking: 3,5 h
 
Menù:
– Tortino di patate e tartufo su fonduta di tartufo e foglie di tartufo
– Strozzapreti fatti a mano al ragù bianco di Coniglio e Tartufo (variante per vegani e vegetariani senza coniglio)
– Acqua, pane e coperto
 
Costo: 35€ a persona comprensive di escursione con guida e menù a base di tartufo locale
 
Per info e prenotazione (obbligatoria) a tutti gli eventi scrivere a: info@cooperativainquiete.it indicando numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento
Entro 24h dall’evento sarà comunicato a tutti gli iscritti via sms il meteo previsto



Domenica 2 Aprile

 Escursione alle Cascate dell’Acquacheta

San Benedetto in Alpe (FC)
Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta nel pieno della portata invernale. Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio. Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.
 
Ritrovo: ore 10 – C.V. del Parco di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata 5/6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello +250/-250 m.
Lunghezza: 8 km
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti! coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
 
Per prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando n° partecipanti e un recapito telefonico.
Possibilità di noleggiare i bastoncini da trekking al costo di 2€.
Per pernotti in loco contattare l’Ostello “Il Vignale” di San Benedetto in Alpe



Domenica 2 Aprile

Trek a Pizzo d’Uccello, il “Cervino” delle Apuane

Alpi Apuane

Proseguono gli appuntamenti escursionistici In Quiete sulle vette più famose delle Alpi Apuane.
Domenica 2 aprile vi porteremo sul Pizzo d’Uccello (per la via normale da Vinca): è la prima cima importante delle Alpi Apuane che si incontra partendo da nord, raggiungendo i 1782 metri di altitudine.
Da qualsiasi parte lo si guardi ha una sagoma piramidale rocciosa e dà alla zona circostante un aspetto alpino, che giustifica il nome di Cervino delle Apuane.
La montagna, per le sue caratteristiche, rappresenta la più importante meta apuana degli arrampicatori: in particolare la famosa parete Nord con i suoi 700 metri di dislivello verticale.
La via normale alla vetta lungo la cresta sud-sud-est, quella che percorreremo, presenta un ultimo tratto roccioso con alcuni tratti esposti.

Difficoltà: EE – escursionisti esperti (no bambini sotto i 12 anni, no cani).
Dislivello: 1000m circa
Durata: almeno 7 ore e trenta.
Costo: €20.
Ritrovo: ore 8,30 Aulla, appena usciti dal casello autostradale dopo la rampa parcheggio sulla destra.
Materiale: scarponcini da trekking, zaino, giacca, abbigliamento “a cipolla”, bastoncini per chi è abituato ad usarli, qualcosa da mangiare leggero e nutriente, acqua.



Sabato 8 / Domenica 9 Aprile 

Un Weekend da Tintori a Camaldoli con Lana d’Abruzzo 

Camaldoli (Poppi – AR)

Un weekennd con il Maestro di Arte tintoria, per tingere con i colori vegetali la lana d’Abruzzo che indosserai. Una lezione pratica e teorica nella foresta di Camaldoli, gioiello naturale delle Foreste Casentinesi per rivivere l’opificio del colore naturale che per secoli ha affiancato la produzione tessile italiana.

Prenota la tua lana abruzzese, vieni a tingerla con i metodi tradizionali del tintore e portala via con te!!!

Potrai decidere se aderire ad una singola lezione o ad entrambe.

Il giorno 8 Aprile tingeremo insieme la lana con il Blu di Isatis tintoria, utilizzando la tecnica del tino.

Il giorno 9 Aprile tingeremo la lana con un estratto giallo di Reseda lutea,utilizzando la tecnica a mordente, per poi ottenere il più brillante dei verde, aggiungendo un “pizzico” di blu di Isatis tintoria.

Il laboratorio di tintura della lana abruzzese che vedremo diventare da bianco naturale a Blu, o da giallo a verde, colore del mondo vegetale nel pieno della sua forza primaverile, sarà preceduto per entrambe le giornate da una suggestiva escursione.
Le tracce di antichi pellegrinaggi ci indicheranno la strada verso boschi antichi gelosemente custoditi dai camaldolesi, per respirare con il cuore le aromatiche resine dell’abete bianco.

Luoghi di inaudita bellezza dove da sempre il silenzio, la preghiera e la meditazione si sono alternate al lavoro agricolo, forestale ed artigianale delle popolazioni locali e dei Monaci benedettini.
Questo evento nasce dalla collaborazione tra In Quiete ed il Progetto Cinebotanica dalle Marche

Possibilità di aderire ad un singolo evento e ad entrambi.


PROGRAMMA


SABATO 8 APRILE 

COLORE BLU

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.30 – 13.30
– preparazione della lana e del tino per la tintura con estratto di Isatis tintoria
– Il Blu: storia di un colore. Spiegazione teorica della tecnica e della storia
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30
– Tintura della lana, lavaggio e confezione


DOMENICA 9 APRILE

COLORE VERDE

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.00 – 13.30
– Tintura della lana (già mordenzata) con decotto di Reseda Lutea
– La tecnica di tintura con mordente: spiegazione teorica
– La Reseda lutea e le piante del giallo
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30

– Tintura della lana tinta gialla con l’estratto blu di Isatis tintoria, per ottenere il verde


COSTO:

Il costo di iscrizione è di 55 € per singolo evento comprensivi di trekking nella foresta di Camaldoli e 200 grammi di lana d’Abruzzo (400 grammi in caso di iscrizione ad entrambi i giorni) per una sciarpa da portare via. Per ogni matassa verde da 100g richiesta in più: 14 €

Al momento della prenotazione, da effettuare scrivendo a info@cooperativainquiete.it, indicare:

– Numero di partecipanti
– Numero telefonico di riferimento
– Quantità di lana extra da prenotare

Il umero minimo di iscritti per ativare la singola giornata è di 10 pax. Le iscrizioni chiudono il 28 marzo e sarà immediatamente inviato un sms a tutti gli iscritti per confermare o annullare lo svolgimento degli eventi.

Possibilità di pernotto a prezzo convenzionato presso la struttura in cui si svolgeranno i laboratorii. Per prenotare il pernotto contattare direttamente la struttura al numero 0575/519063 ( Laura, ore pasti)




Domenica 9 Aprile

Trek Gastronomico in Vallesanta – Il Cinghiale

Corezzo (Chiusi della Verna – AR) 

Un’escursione dedicata all’ungulato che maggiormente rappresenta la Toscana ed anche la preda per eccellanza del Lupo: Il cinghiale. Attraverseremo il suo habitat, noteremo i segni della sua presenza e le implicazioni che ne derivano.  L’intera escursione sarà incentrata sulla fauna presente nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Concluderemo l’escursione con un pranzo indimenticabile a base di cinghiale a cura dell’Osteria da la Franca (prossima apertura) in collaborazione con la Pro loco di Corezzo..

COSTO: 25 € a persona, comprensivo di escursione e pranzo
LUNGHEZZA: 5 Km
DISLIVELLO: 150 m
DIFFICOLTA’ BASSA: I dislivelli affrontati richiedono di essere abituati al cammino senza presentare però particolari difficoltà escursionistche.

MENU’ “DEL CINGHIALE” :

PRIMO E SECONDO FATTI IN CASA A BASE DI CHINGHIALE
+
CONTORNO DI STAGIONE
+
ACQUA, VINO

Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:
– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

* Il giorno precedente l’evento sarà inviato un sms di convocazione (o eventuale disdetta per maltempo) a tutti gli iscritti.




Domenica 9 Aprile

Escursione sensoriale nel bosco delle fate della Verna

Santuario della Verna (AR)

Un’esperienza sensoriale nella Foresta più affascinante del Parco per osservare il risveglio della natura dal tepore invernale: La Verna. L’escursione sarà svolta nel massimo silenzio scandito solo da brevi spiegazioni naturalistiche ed esercizi facilissimi per stimolare i 5 sensi. Una passeggiata estremamente accessibile alla portata di tutti introno al Sacro Monte in cui sorge il Santuario Francescano della Verna. Un luogo emozionante.
 
2 PARTENZE (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio
-GRUPPO MATTINO:
Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
-GRUPPO POMERIGGIO:
Ritrovo ore 14:00 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
.
L’escursione in caso di neve sarà svolta con le ciaspole
Difficoltà: Facile ( dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3h
Dislivello: 100m
Costo: 12€ Adulti comprensivi di guida ambientale + 10€ per eventuale noleggio ciaspole e bacchette
 
Per la prenotazione inviare mail a info@cooperativainquiete.it indicando recapito telefonico e numero di partecipanti 



Sabato 22 Aprile

Aperitrekking a Camaldoli

Camaldoli (Poppi – AR)

Trascorrete con noi un pomeriggio rilassante passeggiando tra castagni secolari ed il torrente che nasce dalla Foresta Sacra di Camaldoli. Scopriremo alcuni angoli unici di questo bosco carico di fascino e storia coltivato per un millennio dai monaci camamldolesi che oggi ci mostra tutta la monumentale bellezza della natura. Camaldoli è un gioiello di biodiversità, regno incontrastato del lupo: un luogo estremamente accessibile alla portata di tutti. Al termine dell’escursione giungeremo alla Locanda dei Baroni dove si svolgerà un ottimo aperitivo a base di prodotti locali.

Ritrovo: Ore 14:30 presso Centro Visite di Camaldoli

Difficoltà: Facile (richiesta abitudine minima al cammino)

Durata Escursione: 3 h

Lunghezza Escursione: 4 Km

Dislivello: 100 m

Costo: 22 € a pax comprensivo di guida e aperitivo (l’aperitivo comprende 2 bevute e buffet a base di prodotti locali)

Richieste scarpe da trekking e borraccia

Per info e prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando numero di partecipanti e numero telefonico di riferimento




Domenica 23 Aprile

Escursione alle Cascate dell’Acquacheta

San Benedetto in Alpe (FC)

Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta nel pieno della portata invernale. Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio. Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.
 
Ritrovo: ore 10 – C.V. del Parco di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata 5/6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello +250/-250 m.
Lunghezza: 8 km
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti! coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
 
Per prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it comunicando n° partecipanti e un recapito telefonico.
Possibilità di noleggiare i bastoncini da trekking al costo di 2€.
Per pernotti in loco contattare l’Ostello “Il Vignale” di San Benedetto in Alpe



Domenica 23 Aprile

Trekking e Pic-Nic  ai Calanchi di Nasseto

Passo dei Mandrioli (Badia Prataglia – AR)

Un’affascinante escursione in uno dei luoghi più suggestivi della Romagna: i Calanchi di Nasseto.

Percorreremo l’antica via Romea partendo dal Passo dei Mandrioli e scenderemo dal Passo di Serra fino a giungere in questo spettacolare paesaggio lunare in continua mutazione dovuta alla fortissima erosione superficiale. Giunti sulla piana mangeremo e riposeremo un pò nei meravigliosi prati dell’antica Osteria di Nasseto divenuta oggi un bivacco ben mantenuto. Al termine affronteremo in silenzio l’irto sentiero dell’andata nella speranza di incontrare gli abitanti della foresta.

Ritrovo: Ore 9:30 presso Passo dei Mandrioli

Difficoltà: Media  (saranno affrontati dislivelli impegnativi che richiedono allenamento fisico)

Durata Escursione: 6/7 h

Dislivello: 300 m

Pic Nic al sacco a carico dei partecipanti

Costo: 12 € a pax comprensivo di guida ambientale

+ 2 € per eventuale richiesta di noleggio bastoncini da trek

Richieste scarpe da trekking e borraccia

Per info e prenotazioni scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando numero di partecipanti e numero telefonico di riferimento




 Martedì 25 Aprile

Un giorno di fuoco: Memorie Partigiane a Molin di Bucchio

“Musica, escursioni e buona compagnia”

Molin di Bucchio (Stia – AR)

Una giornata indimenticabile in uno dei luoghi simbolo della Resistenza in Appennino: Molin di Bucchio tra musica, riflessioni e la voglia di stare insieme per non dimenticare.

La giornata prevede escursioni e commemorazione al mattino per proseguire con concerti e spettacoli il pomeriggio. Un mix di artisti molto diversi tra loro che si sono messi a disposizione per partecipare a questo evento.

Pranzo al Mulino su prenotazione al costo di 16€ a pax. Raggiunto il numero massimo ospitabile all’interno della struttura sarà possibile organizzarsi autonomamente per mangiare esternamente nei prati dove si svolgerà il programma pomeridiano.

 

MATTINA:

Ore 9:30/12:00: Partenza per Trekking In Quiete (prenotazione obbligatoria)

Ore 9:30/12:00: Partenza Tour in E-Bike a Vallucciole (prenotazione obbligatoria)

Ore 12:00: Commemorazione con musica popolare al monumento al Mulino (I Badalischi)

Ore 13:00: Pranzo libero al mulino (portate coperta e pranzo al sacco)

 

POMERIGGIO:

Ore 14:30: “Quei ragazzi” presentano: Linea Gotica, dalla parte dei ribelli: racconti di ordinaria disobbedienza in memoria di Pio Borri con musica dei CSI e affini.

Ore 16:00: Spettacolo umoristico di Santino Cherubini (Avanzi di Balera)

Dalle 17:00 in poi: Merenda a offerta libera e musica popolare sulla piazza del Mulino (I Badalischi)

Per info e prenotazioni alle escursioni scrivere a info@cooperativainquiete.it




Domenica 30 Aprile

Un trekking nel passato in Vallesanta in occasione del Mercatale

Corezzo (Chiusi della Verna – AR)

“Verso una nuova qualita della vita: dai paesaggi dell’abbandono a quelli del ritorno alla montagna”

In occasione del primo Mercatale della Vallesanta 2017, mercato di prodotti tipici eno-gastronomici e artigianali di una delle valli più suggestive del Parco, la nostra Cooperativa organizza un’escursione affascinante con partenza alle h 9.30 da Corezzo,  fino all’antico borgo di Frassineta.

L’escursione, dedicata ai paesaggi dell’abbandono e del ritorno alla montagna, è all’interno del programma del Mercatale della Vallesanta che vuole incentivare la riscoperta della qualità della vita in Appennino.

Al termine dell’escursione, della durata di circa 3 ore e adatta a tutti, sarà possibile pranzare (su prenotazione) presso lo stand del Mercatale con cibo a km0, laboratori…e tanto altro!

Esursione al costo di 5 € cura di In Quiete

Difficoltà: Bassa (richiesta abitudine al cammino)

Per info e prenotazioni scrivere a: info@cooperativainquiete.it




In Quiete – Società Cooperativa

via Aldo Moro 15, Pratovecchio Stia (AR)

P.IVA: 02170820514

www.cooperativainquiete.it

Escursioni in Casentino e nelle Foreste Casentinesi – Marzo 2017

In Quiete Cooperativa presenta:

Calendario Trekking Marzo 2017

“Il risveglio delle Foreste Casentinesi”

Vi presentiamo gli appuntamenti organizzati nel mese di Marzo, il periodo in cui le nostre foreste iniziano a risvegliarsi coi loro colori e profumi. Per molti è il momento migliore per visitare questo angolo di paradiso incastonato nel cuore d’Italia tra Toscana e Romagna.

Noi vi offriamo trekking accessibili adatti a tutti per godere della natura senza affaticarsi troppo, allontanando anima e corpo dallo stress della vita moderna e ritornare per un attimo alla quiete ed al silenzio.

Percorreremo sentieri che vi sapranno conquistare, calzeremo ciaspole per percorrere i crinali innevati, osserveremo le stelle da vette e praterie, vivremo esperienze indimenticabili grazie a guide ambientali professionali del territorio, in totale sicurezza. Moltissime le opportunità che offriamo a chi ama camminare tra i boschi dell’Appennino.

Tutte le nostre escursioni sono condotte da Guide Ambientali Escursionistiche del territorio. La vostra partecipazione permette la crescita della Cooperativa insieme a tutti i nostri collaboratori, dando respiro al lavoro e allo sviluppo eco-turistico in Appennino!!!

Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere all’indirizzo info@cooperativainquiete.it indicando n° di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento.

In caso di eventi in cui è previsto l’uso delle ciaspole comunicare anche n° di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)

* Il giorno precedente l’evento sarà inviato un sms di convocazione (o eventuale disdetta per maltempo) a tutti gli iscritti. In caso di assenza di neve al suolo l’escursione si svolgerà ugualmente senza ciaspole.

* Richiesto il versamento di un anticipo ai gruppi numerosi

* Possibilità di attivare trekking personalizzati su richiesta in 72 h. Catalogo al link: http://www.cooperativainquiete.it/catalogo-in-quiete




SOMMARIO EVENTI MARZO 2017


Domenica 5: EMOZIONI E SAPORI D’ALTRI TEMPI A MOLIN DI BUCCHIO


Domenica 5:  CIASPOLENTA A CAMALDOLI (Posti Esauriti)


Domenica 5: CIASPOLATA IN PRATOMAGNO CON PRANZO TOSCANO


Sabato 11: CIASPOLE, LUNA PIENA E VIN BRULE’ ALLA BURRAIA


Domenica 12: CIASPOLATA SUL MONTE FALTERONA – LE CIME DEL PARCO


Domenica 12:  IL TARTUFO – DAL BOSCO ALLA TAVOLA – TREK GASTRONOMICO 


Domenica 12: UN GIORNO DA LUPI IN VALLESANTA: TREK E FORMAZIONE


Domenica 19IL RISVEGLIO DELLE FATE – TREK SENSORIALE ALLA VERNA


Domenica 19: ESCURSIONE ALLE CASCATE DELL’ACQUACHETA


Sabato 25:  ESCURSIONE CON L’ASTROFILO ALLA CROCE DEL PRATOMAGNO


Domenica 26: ESCURSIONE ALLE CASCATE DELL’ACQUACHETA


Domenica 26: TREK & PIC NIC A SAN PAOLO IN ALPE


Weekend 8/9 Aprile: UN WEEKEND DA TINTORI NELLA FORESTA DI CAMALDOLI




DESCRIZIONE EVENTI MARZO 2017




DOMENICA 5 MARZO

 EMOZIONI E SAPORI D’ALTRI TEMPI A MOLIN DI BUCCHIO

“L’Appennino si racconta davanti al camino”

Molin di Bucchio (Stia – Ar)

Un appuntamento carico di emozioni tra i paesaggi e i sapori del territorio nel meraviglioso contesto incontaminato dell’antico Molin di Bucchio (Stia – AR). Un luogo unico al mondo che conserva la cultura della montagna ed i lavori tradizionali legati al fiume Arno. Un luogo autentico carico di energia, di cui ci si innamora per sempre…

Una passeggiata adatta a tutti in cui visiteremo le antiche macine, i locali avanotteria, l’antica cucina dove si svolgerà il buffet e l’impianto di acquacoltura in fase di recupero.
Vi faremo rivivere gli eventi accaduti nei secoli in questo luogo magico, fino ad arrivare ai giorni nostri con il recupero e l’apertura della struttura da parte della famiglia Bucchi, e l’impegno della nostra Cooperativa per riavviare l’antico impianto in pietra di acquacoltura.
Una storia carica di passione, sofferenze e gioie indescrivibili. Un oasi lontana dal caos che conquista ed emoziona, anche adesso, mentre provo a descriverla con le lacrime agli occhi e la pelle d’oca,

Al termine dell’escursione vivrete una vera e propria esperienza sensoriale culinaria con un buffet a base di prodotti tipici della tradizione montana nell’antica cucina del Mulino.

Ritrovo: Ore 14:00 presso Stazione di Stia
Durata: 4 ore
Costo: 25 € comprensivi di visita all’antico mulino e ricca merenda toscana.
POSTI LIMITATI
L’evento sarà svolto anche in caso di pioggia

.




DOMENICA 5 MARZO

  CIASPOLENTA A CAMALDOLI (Posti Esauriti)




DOMENICA 5 MARZO

 CIASPOLATA IN PRATOMAGNO CON PRANZO TOSCANO

Secchieta (Fi)

Una bellissima escursione sul crinale del Pratomagno circondata da panorami mozzafiato a 360° che si concluderà con un pranzo tipico toscano a quota 1500m. Partiremo dal parcheggio di Secchieta direzione Pale Eoliche percorrendo un anello escursionistico alla portata di tutti per ammirare le caratteristiche di questo meraviglioso angolo di Casentino.
Un modo per avvicinarsi al trekking e conoscere il nostro territorio…con calma…in quiete
.
ESCURSIONE
Difficoltà: Facile (adatto anche a chi è alla prima esperienza con le ciaspole,
Bambini dagli 8 anni in su abituati al cammino)
Lunghezza: 6 Km circa
Ritrovo: 9:30 Parcheggio Bar Ristorante Giuntini (Secchieta)
Durata: 4h circa
Costo escursione: 12 € + (eventuale noleggio Ciaspole: 10 €)
L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve (senza ciaspole).
PRANZO (Non obbligatorio) 16€
Pranzo a menù fisso presso il Ristorante Giuntini (punto di ritrovo dell’escursione)
Menù composto da:
-Antipasto: Crotini Misti Toscani
– Primo: Tagliatelle ai finghi o Ragù
– Secondo: Salsiccia Toscana
– Comtorno: Patate Locali Fritte e fagioli
– Acqua e vino compresi

.

.




SABATO 11 MARZO

 CIASPOLE, LUNA PIENA E VIN BRULE’ AL RIFUGIO

Passo della Calla  – Fc

Un’escursione magica con le ciaspole per godere della poesia del tramonto e della luna piena dalle vette del Parco Nazionale attraverso le praterie della Burraia circondati da panorami che si perdono all’orizzonte in Toscana e Romagna. Cammineremo a passo lento fino al Rifugio Cai Città di Forlì dove ci attenderà oltre al caloroso ambiente, un ottimo Vin Brulè, Thè e Strudel. Un’esperienza da passare soli o in compagnia per divertirsi conoscendo un territorio meraviglioso.

.
Ritrovo: ore 16:30 presso Passo della Calla (Fc)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 150 m
Lunghezza: 4 Km
Difficoltà: Facile – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione 20€ a pax comprensivi di Guida+ merenda al Rifugio (Vin Brulè, Thè e Strudel) + eventuale noleggio Ciaspole 10€
In caso di assenza di neve l’escursione sarà comunque garantita
Adatto ai bambini abituati al cammino sopra gli 8/9 anni.

.

.




DOMENICA 12 MARZO

CIASPOLATA SUL MONTE FALTERONA – LE VETTE DEL PARCO

Passo della Calla (Fc)

Una meravigliosa ciaspolata nella montagna più alta del Casentino che da vita all’Arno; il Monte Falterona coi suoi 1654 m . L’escursione percorrerà il meraviglioso crinale che divide Toscana da Romagna da cui sarà possibile ammirare panorami mozzafiato e ripercorrere la storia millenaria che ha scolpito queste montagne in ogni albero, ogni roccia. Dal pellegrinaggio etrusco al Lago degli Idoli, alla lotta partigiana. Questi crinali sono da sempre al centro della vita montana, ma non solo. Un’esperienza indimenticabile in uno dei luoghi più rappresentativi del nostro territorio.

.

.

Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Passo della Calla
Difficoltà: Media (richiesto allenamento fisico)
Dislivello: 200 m circa
Durata: 6h circa comprese le pause e il pranzo sul crinale
Costo: 12 € comprensivi di guida ambientale + 8 € per eventuale noleggio di ciaspole e bacchette da neve.
Le ciaspole vanno richieste al momento della prenotazione via mail.
Pranzo al sacco.

.

.




DOMENICA 12 MARZO

IL TARTUFO – DAL BOSCO ALLA TAVOLA – TREK GASTRONOMICO 

Camaldoli (Ar)

Continuano gli appuntamenti con i trekking gastronomici nelle Foreste Casentinesi organizzati da In Quiete in collaborazione coi ristoranti del territorio per farvi scoprire i sapori tipici dei nostri boschi. Questo appuntamento sarà dedicato al tartufo, re delle tavole di tutto l’Appennino Italiano
 
Una breve escursione nella Foresta dei Monaci Camaldolesi in compagnia di un esperto “tartufaio” per scoprire tanti piccoli segreti di questo fungo ipogeo dal sapore inconfondibile.
 
Cammineremo all’ombra di alberi secolari fino a giungere al maestoso Castagno Miraglia coi auoi 500 anni stimati.
 
Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Centro Visite di Camaldoli
Difficoltà: Facile (richiesta minima abitudine al cammino)
Dislivello: 100 m circa
Durata Trekking: 3h
.
Al termine dell’escursione andremo a pranzo presso il Ristorante “Locanda dei Baroni” a Camaldoli dove pranzeremo con un ottimo menù a base di tartufo “rigorosamente” casentinese
.
Menù:
– Tortino di patate e tartufo su fonduta di tartufo e foglie di tartufo
– Strozzapreti fatti a mano al ragù bianco di Coniglio e Tartufo (variante per vegani e vegetariani senza coniglio)
– Acqua, pane e coperto
.
Costo: 35€ a persona comprensive di escursione con guida e menù a base di tartufo locale
.
.



DOMENICA 12 MARZO
UN GIORNO DA LUPI IN VALLESANTA: TREK E FORMAZIONE
Corezzo (Chiusi della Verna)
.
Un’intera giornata dedicata alla conoscenza del predatore per eccellenza del Parco: il Lupo. Una varietà di attività per conoscere le sue abitudini, per cercare i segni e le tracce della sua presenza.
L’escursione si muoverà nei sentieri regolarmente battuti da uomini e lupi nei dintorni degli abitati di Corezzo, Serra e Frassineta.
Al termine dell’escursione pranzo a cura dell’Osteria da la Franca (prossima apertura) in collaborazione con la Pro loco di Corezzo. Dopo aver pranzato, dedicheremo un paio di ore alla formazione nella struttura della Pro-Loco.In caso di neve la ricerca delle tracce sarà effettuata con l’utilizzo di ciaspole con la tecnica dello Snowtracking.

COSTO: 30 € a persona, comprensivo di escursioni, formazione e degustazione + 5 € per eventuale noleggio ciaspole e bacchette da neve.
.
PROGRAMMA:
ore 9.00 – ritrovo nella piazza di Corezzo – AR e partenza per escursione
ore 13:00 – Pranzo presso la struttura della Pro-Loco
ore 15.00 – formazione sul lupo in struttura (ecologia, etologia, metodi di censimento, distribuzione
ore 17.00 – salutiDifficoltà: Medio-Bassa: I dislivelli affrontati richiedono di essere abituati al cammino senza presentare però particolari difficoltà escursionistche.
MENU’ “DEL LUPO”
.
ANTIPASTO
Tortelli alla Lastra di Corezzo con proscutto crudo
 .
BIS DI SECONDI
Roast Beef e Scottiglia d’agnello + Contorno di stagione + Acqua e Vino Rosso Toscano
.



DOMENICA 19 MARZO

IL RISVEGLIO DELLE FATE – TREK SENSORIALE ALLA VERNA

Santuario della Verna (Ar) 

Un’esperienza sensoriale nella Foresta più affascinante del Parco per osservare il risveglio della natura dal tepore invernale. L’escursione sarà svolta nel massimo silenzio scandito solo da brevi spiegazioni naturalistiche ed esercizi facilissimi per stimolare i 5 sensi. Una passeggiata alla portata di tutti intorno al Sacro Monte su cui sorge il Santuario Francescano della Verna. Un luogo emozionante unico al mondo.

.

2 PARTENZE (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio
-GRUPPO MATTINO:
Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
-GRUPPO POMERIGGIO:
Ritrovo ore 14:00 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
.
L’escursione in caso di neve sarà svolta con le ciaspole
Difficoltà: Facile ( dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3 h
Dislivello: 100m
Costo: 12 € Adulti comprensivi di guida ambientale + 10€ per eventuale noleggio ciaspole

 




DOMENICA 19 MARZO

ESCURSIONE ALLE CASCATE DELL’ACQUACHETA

San Benedetto in Alpe (Fc) 

Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta nel pieno della portata invernale.
Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio. Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.
.
Ritrovo: ore 10 – C.V. del Parco di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata 5/6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello +250/-250 m.
Lunghezza: 8 km
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti! coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti



SABATO 25 MARZO

ESCURSIONE CON L’ASTROFILO ALLA CROCE DEL PRATOMAGNO

Rist. Da Giocondo – Poppi (Ar) 

Un’escursione estremamente accessibile in notturna sulla cima del Massiccio del Pratomagno dedicata all’osservazione degli astri in compagni di un esperto astrofilo. Cammineremo nelle sterminate praterie del Pratomagno circondati da panorami mozzafiato beneficiando dell’oscurità della notte e della massima apertura verso il cielo.  La passione dell’astrofilo vi farà vivere lo spazio coi suoi occhi e le sue parole.

.

In caso di neve l’escursione sarà svolta con le ciaspole (noleggiabili in loco)

Ritrovo: ore 18:30 – Rist. Da Giocondo (Poppi – Croce del Pratomagno)
Durata: 4h
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello: 150 m
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti coloro abituati al cammino
Cena al sacco a carico dei partecipanti



DOMENICA 26 MARZO

ESCURSIONE ALLE CASCATE DELL’ACQUACHETA

San Benedetto in Alpe (Fc)

Trekking con guida in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: le Cascate dell’Acquacheta nel pieno della portata invernale.
Risalendo il torrente tra foreste e sentieri dal sapore antico, arriveremo ad ammirare le cascate che incantarono Dante al suo passaggio. Un oasi carica di fascino e biodiversità circondata da un anfiteatro forestale che vi toglierà il fiato.
.
Ritrovo: ore 10 – C.V. del Parco di San Benedetto in Alpe (Fc)
Durata 5/6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello +250/-250 m.
Lunghezza: 8 km
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti! coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti



DOMENICA 26 MARZO

TREK & PIC-NIC A SAN PAOLO IN ALPE

Corniolo (Santa Sofia – Fc)

Una giornata indimenticabile in uno dei simboli del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: San Paolo in Alpe. Con la sua posizione isolata e panoramica, è il luogo più vicino alla Riserva Integrale di Sasso Fratino e lo spettacolo per gli occhi è per questo mozzafiato. Attraverso un affascinante anello escursionistico ripercorreremo il passato di lo chi ha vissuto; i ruderi, gli irti sentieri, l’antica chiesetta e le ampie praterie montane. Giunti nella piana di San Paolo avremo modo di rilassarci nei prati con un pic nic e godere dello splendido spettacolo che questo luogo sa offrire.

Ritrovo: ore 10 – Caserma Forestale di Corniolo (Fc)
Durata 5/6 ore,
Difficoltà Escursionistico – Richiesto un minimo di allenamento
Dislivello 200m
Prezzo 12 euro adulti, 8 euro bambini fino ai 12 anni .
Escursione a passo lento adatta a tutti coloro abituati al cammino
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
.
.



SABATO 8 E DOMENICA 9 APRILE

UN WEEKEND DA TINTORI NELLA FORESTA DI CAMALDOLI

Un weekennd con il Maestro di Arte tintoria, per tingere con i colori vegetali la lana dell’Abruzzo che indosserai.
Una lezione pratica e teorica nella foresta di Camaldoli per rivivere l’opificio del colore naturale che per secoli ha affiancato la produzione tessile italiana.

Prenota la tua lana abruzzese, vieni a tingerla con i metodi tradizionali del tintore e portala via con te!!!

Potrai decidere se aderire ad una singola lezione o ad entrambe.

Il giorno 8 Aprile tingeremo insieme la lana con il Blu di Isatis tintoria, utilizzando la tecnica del tino.

Il giorno 9 Aprile tingeremo la lana con un estratto giallo di Reseda lutea,utilizzando la tecnica a mordente, per poi ottenere il più brillante dei verde, aggiungendo un “pizzico” di blu di Isatis tintoria.

Il laboratorio di tintura della lana abruzzese che vedremo diventare da bianco naturale a Blu, o da giallo a verde, colore del mondo vegetale nel pieno della sua forza primaverile, sarà preceduto per entrambe le giornate da una suggestiva escursione.
Le tracce di antichi pellegrinaggi ci indicheranno la strada verso boschi antichi gelosemente custoditi dai camaldolesi, per respirare con il cuore le aromatiche resine dell’abete bianco.

Luoghi di inaudita bellezza dove da sempre il silenzio, la preghiera e la meditazione si sono alternate al lavoro agricolo, forestale ed artigianale delle popolazioni locali e dei Monaci benedettini.
Questo evento nasce dalla collaborazione tra In Quiete ed il Progetto Cinebotanica dalle Marche

Possibilità di aderire ad un singolo evento e ad entrambi

———————————————PROGRAMMA———————————————–

SABATO 8 APRILE
COLORE BLU

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.30 – 13.30
– preparazione della lana e del tino per la tintura con estratto di Isatis tintoria
– Il Blu: storia di un colore. Spiegazione teorica della tecnica e della storia
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30
– Tintura della lana, lavaggio e confezione
——————————————————————————————

DOMENICA 9 APRILE
COLORE VERDE

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.00 – 13.30
– Tintura della lana (già mordenzata) con decotto di Reseda Lutea
– La tecnica di tintura con mordente: spiegazione teorica
– La Reseda lutea e le piante del giallo
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30

– Tintura della lana tinta gialla con l’estratto blu di Isatis tintoria, per ottenere il verde
——————————————————————————————

COSTO E METODO DI ISCRIZIONE:

Il costo di iscrizione è di 55 € per singolo evento comprensivi di trekking nella foresta di Camaldoli e 200 grammi di lana d’Abruzzo (400 grammi in caso di iscrizione ad entrambi i giorni) per una sciarpa da portare via. Per ogni matassa verde da 100g richiesta in più: 14 €

Al momento della prenotazione, da effettuare scrivendo a info@cooperativainquiete.it, indicare:

– Numero di partecipanti
– Numero telefonico di riferimento
– Quantità di lana extra da prenotare

Il numero minimo di iscritti per ativare la singola giornata è di 10 pax. Le iscrizioni chiudono il 28 marzo e sarà immediatamente inviato un sms a tutti gli iscritti per confermare o annullare lo svolgimento degli eventi.

Possibilità di pernotto a prezzo convenzionato presso la struttura in cui si svolgeranno i laboratorii. Per prenotare il pernotto contattare direttamente la struttura al numero 0575/519063 ( Case Castagnoli – Laura, ore pasti)

——————————————————————————————————————-

In Quiete – Società Cooperativa

via Aldo Moro 15, Pratovecchio Stia (AR)

P.IVA: 02170820514

www.cooperativainquiete.it

12 Marzo – Un giorno da lupi in Vallesanta: Trek,Formazione e Degustazione

UN GIORNO DA LUPI IN VALLESANTA – TREKKING, FORMAZIONE E PRANZO DA LUPI
Corezzo (Chiusi della Verna – AR)
 
Un’intera giornata dedicata alla conoscenza del predatore per eccellenza del Parco delle Foreste Casentinesi: il Lupo. Una varietà di attività per conoscere le sue abitudini, per cercare i segni e le tracce della sua presenza.
L’escursione si muoverà nei sentieri regolarmente battuti da uomini e lupi nei dintorni degli abitati di Corezzo, Serra e Frassineta.
Al termine dell’escursione pranzo a cura dell’Osteria da la Franca (prossima apertura) in collaborazione con la Pro loco di Corezzo. Dopo aver pranzato, dedicheremo un paio di ore alla formazione nella struttura della Pro-Loco.
 
In caso di neve la ricerca delle tracce sarà effettuata con l’utilizzo di ciaspole con la tecnica dello Snowtracking.
COSTO: 30 € a persona, comprensivo di escursioni, formazione e degustazione + 5 € per eventuale noleggio ciaspole e bacchette da neve
PROGRAMMA:
ore 9.00 – ritrovo nella piazza di Corezzo – AR e partenza per escursione
ore 13:00 – Pranzo presso la struttura della Pro-Loco
ore 15.00 – formazione sul lupo in struttura (ecologia, etologia, metodi di censimento, distribuzione
ore 17.00 – saluti
 
Difficoltà: Medio-Bassa: I dislivelli affrontati richiedono di essere abituati al cammino senza presentare però particolari difficoltà escursionistche.
 
MENU’ “DEL LUPO” :
ANTIPASTO:
Tortelli alla Lastra di Corezzo con proscutto crudo
+
BIS DI SECONDI:
RoasT Beef e Scottiglia d’agnello
+
CONTORNO DI STAGIONE
+
ACQUA, VINO
 
Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:
– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,
– Quantità di ciaspole da noleggiare (ciaspole + bacchette)
 
* Il giorno precedente l’evento sarà inviato un sms di convocazione (o eventuale disdetta per maltempo) a tutti gli iscritti. In caso di assenza di neve al suolo l’escursione si svolgerà ugualmente senza ciaspole.

Un Weekend da Tintori a Camaldoli con Lana d’Abruzzo – 8/9 Aprile

Un Weekend da Tintori a Camaldoli con Lana d’Abruzzo – 8/9  Aprile

Un weekennd con il Maestro di Arte tintoria, per tingere con i colori vegetali la lana d’Abruzzo che indosserai. Una lezione pratica e teorica nella foresta di Camaldoli per rivivere l’opificio del colore naturale che per secoli ha affiancato la produzione tessile italiana.

Prenota la tua lana abruzzese, vieni a tingerla con i metodi tradizionali del tintore e portala via con te!!!

Potrai decidere se aderire ad una singola lezione o ad entrambe.

Il giorno 8 Aprile tingeremo insieme la lana con il Blu di Isatis tintoria, utilizzando la tecnica del tino.

Il giorno 9 Aprile tingeremo la lana con un estratto giallo di Reseda lutea,utilizzando la tecnica a mordente, per poi ottenere il più brillante dei verde, aggiungendo un “pizzico” di blu di Isatis tintoria.

Il laboratorio di tintura della lana abruzzese che vedremo diventare da bianco naturale a Blu, o da giallo a verde, colore del mondo vegetale nel pieno della sua forza primaverile, sarà preceduto per entrambe le giornate da una suggestiva escursione.
Le tracce di antichi pellegrinaggi ci indicheranno la strada verso boschi antichi gelosemente custoditi dai camaldolesi, per respirare con il cuore le aromatiche resine dell’abete bianco.

Luoghi di inaudita bellezza dove da sempre il silenzio, la preghiera e la meditazione si sono alternate al lavoro agricolo, forestale ed artigianale delle popolazioni locali e dei Monaci benedettini.
Questo evento nasce dalla collaborazione tra In Quiete ed il Progetto Cinebotanica dalle Marche

Possibilità di aderire ad un singolo evento e ad entrambi.

——————————————————————————————————————–

PROGRAMMA

———————————————————————————————————————

SABATO 8 APRILE
COLORE BLU

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.30 – 13.30
– preparazione della lana e del tino per la tintura con estratto di Isatis tintoria
– Il Blu: storia di un colore. Spiegazione teorica della tecnica e della storia
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30
– Tintura della lana, lavaggio e confezione
———————————————————————————————————————

DOMENICA 9 APRILE
COLORE VERDE

Ore 9.30 -11.00
– Breve escursione nelle Foresta di Camaldoli
I Monaci custodi delle Foreste, degli inchiostri e dei colori dei Manoscritti

Ore 11.00 – 13.30
– Tintura della lana (già mordenzata) con decotto di Reseda Lutea
– La tecnica di tintura con mordente: spiegazione teorica
– La Reseda lutea e le piante del giallo
– Pranzo al sacco all’esterno della struttura nei prati circondati dalla foresta

Ore 13.30 – 18.30

– Tintura della lana tinta gialla con l’estratto blu di Isatis tintoria, per ottenere il verde
——————————————————————————————

COSTO E METODO DI ISCRIZIONE:

Il costo di iscrizione è di 55 € per singolo evento comprensivi di trekking nella foresta di Camaldoli e 200 grammi di lana d’Abruzzo (400 grammi in caso di iscrizione ad entrambi i giorni) per una sciarpa da portare via. Per ogni matassa verde da 100g richiesta in più: 14 €

Al momento della prenotazione, da effettuare scrivendo a info@cooperativainquiete.it, indicare:

– Numero di partecipanti
– Numero telefonico di riferimento
– Quantità di lana extra da prenotare

Il umero minimo di iscritti per ativare la singola giornata è di 10 pax. Le iscrizioni chiudono il 28 marzo e sarà immediatamente inviato un sms a tutti gli iscritti per confermare o annullare lo svolgimento degli eventi.

Possibilità di pernotto a prezzo convenzionato presso la struttura in cui si svolgeranno i laboratorii. Per prenotare il pernotto contattare direttamente la struttura al numero 0575/519063 ( Laura, ore pasti)

In Quiete Coop. – Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi – Calendario Aprile 2017

Ciaspolate nelle Foreste Casentinesi – Inverno 2017

In Quiete Cooperativa presenta:

Calendario Trekking Febbraio 2017

“Ciaspole e Magia nelle Foreste Casentinesi”

Il 2017 riparte nel segno della magia invernale con un calendario carico di eventi in Casentino e nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi a cura della nostra Cooperativa In Quiete.

Vi presentiamo gli appuntamenti organizzati nel mese di Febbraio, il periodo in cui le nostre foreste vivono tutta l’intensità e la poesia dell’inverno. Per molti è il momento migliore per visitare questo angolo di paradiso incastonato nel cuore d’Italia tra Toscana e Romagna.

Noi vi offriamo trekking accessibili adatti a tutti per godere della natura senza affaticarsi troppo, allontanando anima e corpo dallo stress della vita moderna e ritornare per un attimo alla quiete ed al silenzio.

Percorreremo sentieri che vi sapranno conquistare, calzeremo ciaspole per percorrere i crinali innevati, osserveremo le stelle da vette e praterie, vivremo esperienze indimenticabili grazie a guide ambientali professionali del territorio, in totale sicurezza. Moltissime le opportunità che offriamo a chi ama camminare tra i boschi dell’Appennino.

Tutte le nostre escursioni sono guidate da Guide Ambientali Escursionistiche!!!

Prenotazione per Ciaspolate Foreste Casentinesi:

Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:

– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)

* Il giorno precedente l’evento sarà inviato un sms di convocazione (o eventuale disdetta per maltempo) a tutti gli iscritti. In caso di assenza di neve al suolo l’escursione si svolgerà ugualmente senza ciaspole.

* Richiesto il versamento di un anticipo ai gruppi numerosi

* Possibilità di attivare trekking personalizzati su richiesta in 72 h

Catalogo al link: http://www.cooperativainquiete.it/catalogo-in-quiete

Foto di copertina: Eremo di Camaldoli – Marco Benucci (Ass. Casentino Selvaggio)




SOMMARIO EVENTI FEBBRAIO 2017


Sabato 4: CIASPOLE E VIN BRULE’ NEL RIFUGIO AL TRAMONTO (Posti Esauriti)


Domenica 5: UN GIORNO DA LUPI NEL PARCO – TREKKING E FORMAZIONE 


Domenica 5: CIASPOLATA SENSORIALE NEL BOSCO DELLE FATE DELLA VERNA


Sabato 11: CIASPOLE, LUNA PIENA E VIN BRULE’ ALLA BURRAIA


Domenica 12: CIASPOLENTA A CAMALDOLI (Posti Esauriti)


Domenica 12: CIASPOLATA IN PRATOMAGNO CON PRANZO TOSCANO


Domenica 12: CIASPOLATA SULLA GIOGANA – DA CAMALDOLI A POGGIO SCALI 


Sabato 18: CIASPOLATA AL TRAMONTO IN PRATOMAGNO


Domenica 19: CIASPOLENTA A CAMALDOLI (Posti Esauriti)


Domenica 19: CIASPOLATA SUL MONTE FALTERONA – LE CIME DEL PARCO


Sabato 25: CIASPOLE E VIN BRULE’ AL RIFUGIO AL TRAMONTO – BURRAIA 


Domenica 26: CIASPOLENTA A CAMALDOLI (Posti Esauriti)


Domenica 26: CIASPOETICA A CAMALDOLI SUI VERSI DI DE LUCA E CAPPELLO


Sabato 4 Marzo: CIASPOLATA NOTTURNA NEL BOSCO DELLE FATE DELLA VERNA


Domenica 5 Marzo: “LA CIASPOLENTA – CIASPOLE E POLENTA A CAMADOLI


Domenica 5 Marzo: EMOZIONI E SAPORI D’ALTRI TEMPI A MOLIN DI BUCCHIO




LEGENDA DIFFICOLTA’ ESCURSIONI

FACILE: Escursioni adatte a chi intende avvicinarsi alla natura e all’escursionismo senza troppa fatica. Saranno affrontati dislivelli minimi e percorsi estremamente accessibili di breve durata.

MEDIA: Escursioni in cui è richiesto allenamento fisico. Saranno affrontati dislivelli e distanze non adatte a tutti ma che non presentano eccessive difficoltà.

DIFFICILE: Escursioni adatte a chi abitualmente affronta percorsi di difficoltà elevata.




ABBIGLIAMENTO PER CIASPOLARE

.

Per l’abbigliamento, ciaspole a parte (noleggiabili tramite noi), e anche senza possedere materiale specialistico, l’importante è avere: cappello, guanti, scarponi pesanti e impermeabili, pantaloni pesanti, e dal busto in su più strati “a cipolla” con almeno un pile o maglione pesante… di extra, diciamo non strettamente necessarie ma comunque consigliabili, le ghette così da essere sicuri di non bagnare i piedi e una luce frontale o manuale.

.

Escursioni Foreste Casentinesi – Gennaio 2017
Sponsor tecnici In Quiete:

Ares Sport Arezzo http://www.aressport.it/

AKU calzature Outdoor http://www.aku.it/




DESCRIZIONE EVENTI FEBBRAIO 2017




SABATO 4 FEBBRAIO

CIASPOLE E VIN BRULE’ NEL RIFUGIO AL TRAMONTO – (Posti Esauriti)

.




DOMENICA 5 FEBBRAIO

UN GIORNO DA LUPI NEL PARCO – TREKKING, FORMAZIONE E DEGUSTAZIONE

Lierna – Moggiona (AR)

Un’intera giornata dedicata alla conoscenza del predatore per eccellenza del Parco: il Lupo. Una varietà di attività per conoscere le sue abitudini, per cercare i segni e le tracce della sua presenza.
L’escursione si muoverà attraverso un sentiero sentiero antico che collega due piccoli paesi montani (Lierna e Moggiona) costeggiando il fosso della Sova e nel sentiero del Lupo appena inaugurato. Raggiungeremo Moggiona in cui avremo modo di visitare il centro didattico dedicato al predatore e dopo aver pranzato, dedicheremo un paio di ore alla formazione nella sala della Pro-Loco. Al termine torneremo a Lierna con le luci del tramonto all’orizzonte.
In caso di neve la ricerca delle tracce sarà effettuata con l’utilizzo di ciaspole con la tecnica dello Snowtracking.
 
DIFFICOLTA’: Facile (non presenta particolari difficoltà o dislivelli)
COSTO: 30 € a persona, comprensivo di escursioni, formazione e degustazione + 5 € per eventuale noleggio ciaspole e bacchette da neve
 
PROGRAMMA:
ore 9.30 – ritrovo nella piazza di Lierna – AR e partenza per escursione
ore 12:30 – Pranzo presso il Ristorante Il Cedro
ore 14.00 – formazione sul lupo (ecologia, etologia, metodi di censimento, distribuzione)
ore 15.30 – partenza per escursione di ritorno a Lierna
ore 17.00 – saluti
 
MENU’a base di prodotti locali presso il Ristorante Il Cedro di Moggiona
Richiesto adeguato abbigliamento invernale, scarpe da trekking, borraccia con acqua e torcia
.



DOMENICA 5 FEBBRAIO

CIASPOLATA SENSORIALE NEL BOSCO DELLE FATE DELLA VERNA

Chiusi della Verna (AR)

.
Un’escursione immersi nel silenzio totale adatta a coloro che intendono ascoltare ed assorbire appieno l’energia della foresta più affascinante del Parco Nazionale. Percorreremo tratti incantevoli che sembrano usciti dalle favole cercando di mantenere sempre il massimo silenzio intervallato da qualche breve spiegazione della guida ambientale.
Momenti profondi e autentici di contatto con la natura in cui stimoleremo i sensi beneficiando di un contesto mozzafiato. Sono richieste scarpe da trekking e assoluta volontà di camminare in silenzio. Un luogo emozionante come pochi altri.
 .
2 PARTENZE (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio
-GRUPPO MATTINO:
Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
-GRUPPO POMERIGGIO:
Ritrovo ore 14:00 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
.
L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve
Difficoltà: Facile ( dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3 h
Dislivello: 100m
Costo: 12 € Adulti comprensivi di guida ambientale
.



SABATO 11 FEBBRAIO

CIASPOLE, LUNA PIENA E VIN BRULE’ ALLA BURRAIA

Passo della Calla (Fc)

Un’escursione magica con le ciaspole per godere della poesia del tramonto e della luna piena dalle vette del Parco Nazionale attraverso le praterie della Burraia circondati da panorami che si perdono all’orizzonte in Toscana e Romagna. Cammineremo a passo lento fino al Rifugio Cai Città di Forlì dove ci attenderà oltre al caloroso ambiente, un ottimo Vin Brulè, Thè e Strudel. Un’esperienza da passare soli o in compagnia per divertirsi conoscendo un territorio meraviglioso.

.
Ritrovo: ore 15:30 presso Passo della Calla (Fc)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 150 m
Lunghezza: 4 Km
Difficoltà: Facile – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione 20€ a pax comprensivi di Guida+ merenda al Rifugio (Vin Brulè, Thè e Strudel) + eventuale noleggio Ciaspole 10€
In caso di assenza di neve l’escursione sarà comunque garantita
Adatto ai bambini abituati al cammino sopra gli 8/9 anni.




DOMENICA 12 FEBBRAIO

 CIASPOLENTA A CAMALDOLI –  (Posti Esauriti)

.




DOMENICA 12 FEBBRAIO

 CIASPOLATA IN PRATOMAGNO CON PRANZO TOSCANO

Secchieta (Fi)

Una bellissima escursione sul crinale del Pratomagno circondata da panorami mozzafiato a 360° che si concluderà con un pranzo tipico toscano a quota 1500m. Partiremo dal parcheggio di Secchieta direzione Pale Eoliche percorrendo un anello escursionistico alla portata di tutti per ammirare le caratteristiche di questo meraviglioso angolo di Casentino.
Un modo per avvicinarsi al trekking e conoscere il nostro territorio…con calma…in quiete ;)ESCURSIONE
Difficoltà: Facile (adatto anche a chi è alla prima esperienza con le ciaspole, Bambini dagli 8 anni in su abituati al cammino)
Lunghezza: 6 Km circa
Ritrovo: 9:30 Parcheggio Bar Ristorante Giuntini (Secchieta)
Durata: 4h circa
Costo escursione: 12 € + (eventuale noleggio Ciaspole: 10 €)
L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve (senza ciaspole).
PRANZO (Non obbligatorio) 16€
Pranzo a menù fisso presso il Ristorante Giuntini (punto di ritrovo dell’escursione)Menù composto da:
-Antipasto: Crotini Misti Toscani
– Primo: Tagliatelle ai finghi o Ragù
– Secondo: Salsiccia Toscana
– Comtorno: Patate Locali Fritte e fagioli
– Acqua e vino compresi

.




DOMENICA 12 FEBBRAIO

CIASPOLATA SULLA GIOGANA – DA CAMALDOLI A POGGIO SCALI 

Eremo di Camaldoli (Ar)

Un’escursione affascinate in uno dei sentieri più affascinanti del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi percorrendo l’antica via dei legni. Partiremo dall’Eremo di Camaldoli per giungere sul crinale che divide Toscana da Romagna sfiorando le Riserve Integrali di Sasso Fratino e La Pietra.  Giungeremo sulla cima di Poggio Scali (altezza della neve permettendo) per poi riscendere nuovamente all’Eremo. Escursione in cui è richiesto allenamento fisico. Saranno affrontati dislivelli e distanze non adatte a tutti.

Ritrovo: ore 9:00 presso Eremo di Camaldoli (Ar)
Durata: 7/8 h
Dislivello: 350 m
Difficoltà: Media
Costo escursione 12€ + eventuale noleggio Ciaspole 10€

.

.

.




SABATO 18 FEBBRAIO

CIASPOLATA AL TRAMONTO IN PRATOMAGNO

Parco Eolico di Secchieta (Fi)

Una ciaspolata resa magica dai colori del tramonto e dai paesaggi mozzafiato offerti dal Pratomagno. Partiremo dal Bar Secchieta e procederemo in direzione Croce del Pratomagno immergendoci nella meravigliosa faggeta per conoscere il territorio in compagnia delle nostre guide ambientali. Un luogo simbolo per la Toscana e per gli abitanti di questa porzione d’Appennino che da generazione crescono relazionandosi con questo affascinante Massiccio.

Ritrovo: ore 16:00 presso il Bar Giuntini (Secchieta)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 100 m
Difficoltà: Facile
Costo escursione 12€ + eventuale noleggio Ciaspole 10€




DOMENICA 19 FEBBRAIO

CIASPOLENTA A CAMALDOLI –  (Tutto Esaurito)




DOMENICA 19 FEBBRAIO

CIASPOLATA SUL MONTE FALTERONA – LE VETTE DEL PARCO

Passo della Calla (Fc)

Una meravigliosa ciaspolata nella montagna più alta del Casentino che da vita all’Arno; il Monte Falterona coi suoi 1654 m . L’escursione percorrerà il meraviglioso crinale che divide Toscana da Romagna da cui sarà possibile ammirare panorami mozzafiato.

.
Un’esperienza indimenticabile in uno dei luoghi più rappresentativi del nostro territorio.
Ritrovo: Ore 9:30 nel parcheggio del Passo della Calla
Difficoltà: Media (richiesto allenamento fisico)
Dislivello: 200 m circa
Durata: 6h circa comprese le pause e il pranzo sul crinale
Costo: 12 € comprensivi di guida ambientale + 8 € per eventuale noleggio di ciaspole e bacchette da neve.
Le ciaspole vanno richieste al momento della prenotazione via mail.
Pranzo al sacco.

.

.

.




SABATO 25 FEBBRAIO 

CIASPOLE E VIN BRULE’ AL RIFUGIO AL TRAMONTO

Passo della Calla (Fc)

Un’escursione magica per godere della poesia del tramonto dalle vette del Parco Nazionale attraverso le praterie della Burraia, che culminerà sulla vetta del Monte Gabrendo. Circondati da panorami che si perdono all’orizzonte in Toscana e Romagna cammineremo a passo lento fino al Rifugio Cai Città di Forlì dove ci attenderà oltre al caloroso ambiente, un ottimo Vin Brulè, Thè e Strudel. Un’esperienza da passare soli o in compagnia per divertirsi conoscendo un territorio meraviglioso.

Ritrovo: ore 15:00 presso Passo della Calla (Fc)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 150 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione 20€ a pax comprensivi di Guida+ merenda al Rifugio (Vin Brulè, Thè e Strudel)            + eventuale noleggio Ciaspole 10€
In caso di assenza di neve l’escursione sarà comunque garantita.

.




DOMENICA 26 FEBBRAIO

CIASPOLENTA A CAMALDOLI –  (Tutto Esaurito)




DOMENICA 26 FEBBRAIO

LA CIASPOETICA NELLA FORESTA DI CAMALDOLI

“Il Poeta Paolo Vachino al passo coi versi di De Luca e Cappello”

Eremo di Camaldoli (Ar)

Una ciaspolata al tramonto sul crinale dell’Appennino tosco-romagnolo in compagnia del poeta Paolo Vachino, già ospite del nostro Libra Casentino Book Festival a ottobre. Un pomeriggio di suggestioni lungo il sottile confine tra cammino e letteratura, dedicata ai versi di Erri De Luca e Pierluigi Cappello. Una passeggiata nella natura più affascinante del Parco ricca di momenti di lettura e riflessione.
 .
Ritrovo: 14:30 presso Eremo di Camaldoli
Durata: 3/4 h circa
Dislivello: 150m. circa
Difficoltà: Bassa – richiesto un minimo di allenamento (non presenta particolari difficoltà)
Costo escursione: 12€ (più eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Richiesti scarponi da trekking, abbigliamento caldo a strati e torcia.
POSTI LIMITATI
.



SABATO 4 MARZO

ESCURSIONE NOTTURNA NEL SILENZIO DEL BOSCO DELLE FATE

Santuario della Verna (Ar)

Un’escursione immersi nel silenzio totale adatta a coloro che intendono ascoltare ed assorbire appieno l’energia della foresta più affascinante del Parco Nazionale. Percorreremo tratti incantevoli che sembrano usciti dalle favole cercando di mantenere sempre il massimo silenzio intervallato da qualche breve spiegazione della guida ambientale.
Momenti profondi e autentici di contatto con la natura in cui stimoleremo i sensi beneficiando di un contesto mozzafiato. Sono richieste scarpe da trekking, torcia e assoluta volontà di camminare in silenzio. Un luogo emozionante come pochi altri.
L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve. Richiesta torcia e scarpe da trekking.
Ritrovo: Ore 18:00 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – Ar)
Difficoltà: Facile ( dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 100m
Costo: 12 € + eventuale noleggio ciaspole e bacchette al costo di 10 € a paio
.



DOMENICA 5 MARZO

LA CIASPOLENTA – CIASPOLE E POLENTA A CAMALDOLI

Eremo di Camaldoli (Ar)

Venite a vivere una giornata carica di emozioni e sapori tipici del territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi aderendo alla Ciaspolenta. Una breve escursione con le ciaspole vi farà apprezzare tutta la magia delle Foreste millenarie dei Monaci Camaldolesi. Al termine dell’escursione ci sposteremo al Ristorante La Locanda dei Baroni (Monastero di Camaldoli) per gustare un ottimo menù a basa di Polenta Casentinese.
.
Ritrovo: ore 9:30 presso Eremo di Camaldoli (Ar)
Durata: 3/4 h
Lunghezza: 4 Km
Dislivello: 100 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Al momento della prenotazione per il trekking comunicare se, e a quale menù aderite.
 
Menù A (20€): Selezione di polenta fritta: ai funghi + al ragù toscano + al sugo di cinghiale + con lardo di colonnata + rosticciana con patate + 1/4 vino + acqua
Menù B (15€): Selezione di polenta fritta come sopra + schiacciata farcita di Camaldoli + acqua/vino
Menù Baby (5€): Pasta al ragù + acqua
.



DOMENICA 5 MARZO

 EMOZIONI E SAPORI D’ALTRI TEMPI A MOLIN DI BUCCHIO

“L’Appennino si racconta davanti al camino”

Molin di Bucchio (Stia – Ar)

Un appuntamento carico di emozioni tra i paesaggi e i sapori del territorio nel meraviglioso contesto incontaminato dell’antico Molin di Bucchio (Stia – AR). Un luogo unico al mondo che conserva la cultura della montagna ed i lavori tradizionali legati al fiume Arno. Un luogo autentico carico di energia, di cui ci si innamora per sempre…

Una passeggiata adatta a tutti in cui visiteremo le antiche macine, i locali avanotteria, l’antica cucina dove si svolgerà il buffet e l’impianto di acquacoltura in fase di recupero.
Vi faremo rivivere gli eventi accaduti nei secoli in questo luogo magico, fino ad arrivare ai giorni nostri con il recupero e l’apertura della struttura da parte della famiglia Bucchi, e l’impegno della nostra Cooperativa per riavviare l’antico impianto in pietra di acquacoltura.
Una storia carica di passione, sofferenze e gioie indescrivibili. Un oasi lontana dal caos che conquista ed emoziona, anche adesso, mentre provo a descriverla con le lacrime agli occhi e la pelle d’oca,

Al termine dell’escursione vivrete una vera e propria esperienza sensoriale culinaria con un buffet a base di prodotti tipici della tradizione montana nell’antica cucina del Mulino.

Ritrovo: Ore 14:00 presso Stazione di Stia
Durata: 4 ore
Costo: 25 € comprensivi di visita all’antico mulino e ricca merenda toscana.
POSTI LIMITATI
L’evento sarà svolto anche in caso di pioggia

Foto Evento: Graziano Tortelli

Il mulino, risalente al XIII sec., ha funzionato fino al 1960. L’interno non ha subito trasformazioni ed ha mantenuto tutto il fascino del tempo che fu. L’antica cucina ottocentesca, collegata al mulino è rimasta intatta e conserva ancora gli oggetti e gli odori delle vecchie abitazioni contadine. Appartenuto ai conti Guidi di Porciano, oltre all’attività di molitura portata avanti dalla famiglia Bucchi per oltre 700 anni, Molin di Bucchio è stato anche sede di un’importante troticoltura che è in fase di ripristino da parte della nostra Cooperativa. Ospita ogni anno concerti, commedie, laboratori e convegni, oltre ad essere nel circuito dell’Ecomuseo del Casentino.




In Quiete – Società Cooperativa

via Aldo Moro 15, Pratovecchio Stia (AR)

P.IVA: 02170820514

www.cooperativainquiete.it

Concorso Fotografico: La Poesia dell’Inverno in Appennino

La Cooperativa In Quiete, in occasione del compimento dei 3 anni di attività, è lieta di promuovere un concorso gratuito di fotografia naturalistica dal titolo: “La poesia dell’inverno in Appennino”.

Il concorso, aperto a tutti, professionisti, associazioni e semplici appassionati, si pone l’obiettivo di valorizzare il patrimonio e la bellezza dell’Appennino attraverso immagini delle più varie manifestazioni della montagna: dalla fauna selvatica alle foreste secolari, dai corsi d’acqua alle sculture del ghiaccio, dal borgo arroccato alle vette delle montagne. Questi sono luoghi unici, silenziosi, selvaggi, in cui perdersi, ritrovarsi e scattare foto magnifiche. L’Appennino è serbatoio di biodiversità…e di naturale bellezza.

Aiutateci a farlo conoscere…tanti premi in palio grazie ai Partners del Concorso Fotografico. 

Scarica il Regolamento del Concorso La Poesia dell’inverno in Appennino al link: Regolamento Concorso Fotografico In Quiete

 

PARTNERS DEL CONCORSO FOTOGRAFICO:

BORGO I TRE BARONI: http://www.itrebaroni.it/home-alberghi-poppi-hotel-holiday-casentino-2/

LOCANDA DEI BARONI: http://www.alberghicamaldoli.it/benvenuti-nel-verde-della-foresta/

ARES SPORT AREZZO:  http://www.aressport.it/

 

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

 

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.
Le foto devono essere state scattate nell’Appennino italiano e possono rappresentare foreste, animali, borghi e qualsiasi altra forma di espressione dei paesaggi tipici montani in veste invernale.

– Ogni partecipante può inviare un massimo di n°3 foto in formato jpeg  all’indirizzo mail:  media@cooperativainquiete.it entro il 25 marzo 2017.

– Le immagini devono riportare in allegato l’autore ed il luogo in cui sono state scattate. Il titolo è facoltativo.

– Le foto saranno pubblicate in contemporanea in un apposito album sulla nostra pagina facebook il 26 marzo 2017 e potranno esser votate fino alle ore 20:00 del 16 aprile 2017. Vincono le 3 immagini che ottengono il maggior numero di “mi piace”

– Per accedere all’album e votare una o più delle foto in concorso occorre prima cliccare “mi piace” sulla           Pagina Facebook “In Quiete Cooperativa” https://www.facebook.com/cooperativainquiete?fref=ts

– Le foto verranno utilizzate dalla Cooperativa In Quiete esclusivamente per questo concorso e per finalità di promozione web senza fini di lucro e sempre citando l’autore

– In caso di immagini con lo stesso numero di preferenze, le foto vincitrici verranno insindacabilmente scelte da fotografi professionisti nostri collaboratori.

– La premiazioni si svolgerà presso l’Antico Impianto di Acquacoltura a Molin di Bucchio in data da concordare con i vincitori del concorso

 

PREMI PER I PRIMI 3 CLASSIFICATI:

 

1° PREMIO

Un’escursione naturalistica personalizzata per gruppo fino a 15 persone nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi con guida ambientale escursionistica fornita gratuitamente dalla Cooperativa In Quiete. Il vincitore del concorso, oltre a scegliere destinazione e durata del trekking (max 8 ore), potrà decidere se venire solo o portare con sé fino ad un massimo di n°14 persone gratuitamente. L’escursione è selezionabile tra le proposte del nostro catalogo consultabili al link: http://www.cooperativainquiete.it/catalogo-in-quiete/  La foto del vincitore sarà inoltre esposta sul sito www.cooperativainquiete.it. L’eventuale noleggio delle ciaspole sarà a carico dei partecpanti.

 

Pernottamento in camera comfort con prima colazione presso Borgo I Tre Baroni a Moggiona nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.  Hotel 4 Stelle. In più, sconto del 10% sulla cena al ristorante del Borgo.

 

 

2° PREMIO

Partecipazione gratuita per un massimo di 5 persone ad una delle escursioni naturalistiche inserite nel calendario escursionistico della Cooperativa In Quiete  

 

Cena gourmet di 3 portate presso Borgo I Tre Baroni a Moggiona nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

 

Marsupio Nike Team Nero con doppia tasca offerto da Ares Sport Arezzo

 

 

3° PREMIO

Partecipazione gratuita per 2 persone ad una delle escursioni naturalistiche inserite nel calendario escursionistico della Cooperativa In Quiete.

 

 Pranzo di 3 portate per due persone presso ristorante Locanda dei Baroni a Camaldoli.

 

–  Thermos Vango da 750 ml Vacuum Flask offerto da Ares Sport Arezzo

 

 

 

NB: nel caso in cui venga scelta un’escursione sulla neve o nel torrente, il noleggio delle attrezzature sarà a carico dei partecipanti.

 

Per info scrivere a andrea.gambassini@cooperativainquiete.it

 

 

Escursioni Gennaio 2017 – Ciaspole e Natura

In Quiete Cooperativa presenta:

Calendario Trekking Gennaio 2017

“Ciaspole e Natura nelle Foreste Casentinesi”

Il 2017 riparte nel segno della magia invernale con un calendario carico di eventi in Casentino e nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi a cura della nostra Cooperativa In Quiete.

Vi presentiamo gli appuntamenti organizzati nei mesi di Gennaio, il periodo in cui le nostre foreste vivono il lungo e freddo inverno d’Appennino. Per molti è il momento migliore per visitare questo angolo di paradiso incastonato nel cuore d’Italia tra Toscana e Romagna.

Noi vi offriamo trekking accessibili adatti a tutti per godere della natura senza affaticarsi troppo, allontanando anima e corpo dallo stress della vita moderna e ritornare per un attimo alla quiete ed al silenzio.

Percorreremo sentieri che vi sapranno conquistare, calzeremo ciaspole per percorrere i crinali innevati, osserveremo le stelle da vette e praterie, vivremo esperienze indimenticabili grazie a guide ambientali professionali del territorio, in totale sicurezza. Moltissime le opportunità che offriamo a chi ama camminare tra i boschi dell’Appennino.

* Per info e prenotazione (obbligatoria!) a tutti gli eventi scrivere a info@cooperativainquiete.it indicando:

– Numero di partecipanti e un recapito telefonico di riferimento,

– Quantità di ciaspole da noleggiare al costo di 10€ a paio (ciaspole + bacchette)

* Il giorno precedente l’evento sarà inviato un sms di convocazione (o eventuale disdetta per maltempo) a tutti gli iscritti. In caso di assenza di neve al suolo l’escursione si svolgerà ugualmente senza ciaspole.

* Richiesto il versamento di un anticipo a gruppi sopra le 4 unità.

* Possibilità di attivare trekking personalizzati su richiesta in 72 h

Catalogo al link: http://www.cooperativainquiete.it/catalogo-in-quiete

 

ABBIGLIAMENTO PER CIASPOLARE: Per l’abbigliamento, ciaspole a parte (noleggiabili tramite noi), e anche senza possedere materiale specialistico, l’importante è avere: cappello, guanti, scarponi pesanti e impermeabili, pantaloni pesanti, e dal busto in su più strati “a cipolla” con almeno un pile o maglione pesante… di extra, diciamo non strettamente necessarie ma comunque consigliabili, le ghette così da essere sicuri di non bagnare i piedi e una luce frontale o manuale.

Escursioni Foreste Casentinesi – Gennaio 2017
Sponsor tecnici In Quiete:

Ares Sport Arezzo http://www.aressport.it/

AKU calzature Outdoor http://www.aku.it/




 SOMMARIO EVENTI GENNAIO 2017


Venerdì 6: L’APPENNINO SI RACCONTA A MOLIN DI BUCCHIO


Sabato 7: ESCURSIONE SENSORIALE A CAMALDOLI CON PRANZO TOSCANO


Domenica 8: ESCURSIONE SENSORIALE NELLA FORESTA DELLA VERNA


Sabato 14: CIASPOLATA DELLA LUNA PIENA IN PRATOMAGNO


Sabato 14: CIASPOLATA DELLA LUNA PIENA SUI PRATI DELLA BURRAIA


Domenica 15: “CIASPOETICA” – AL PASSO CON DINO CAMPANA SUL CRINALE DELLA FANTASIA E DELL’OMBRA


Sabato 21: CIASPOLATA SOTTO LE STELLE IN PRATOMAGNO


Domenica 22: L’INVERNO IN UNO SCATTO – WORKSHOP FOTOG. A CAMALDOLI


Domenica 22: CIASPOLATA SENSORIALE SFIORANDO SASSO FRATINO


Sabato 28: TRAMONTO CON CIASPOLE E VIN BRULE’ AL RIFUGIO


Domenica 29: “CIASPOLENTA” – TREKKING E POLENTA A CAMALDOLI




DESCRIZIONE EVENTI




GENNAIO 2017

 

VENERDI’ 6 GENNAIO

 L’APPENNINO SI RACCONTA – EMOZIONI E SAPORI ALL’ANTICO MULINO

Molin di Bucchio – Stia (Ar)

top-molin-di-bucchio

Un appuntamento carico di emozioni tra i paesaggi e i sapori del territorio nel meraviglioso contesto incontaminato dell’antico Molin di Bucchio (Stia – AR). Un luogo unico al mondo che conserva la cultura della montagna ed i lavori tradizionali legati al fiume Arno. Un luogo autentico carico di energia, di cui ci si innamora per sempre…

Una passeggiata adatta a tutti in cui visiteremo le antiche macine, i locali avanotteria, l’antica cucina dove si svolgerà il buffet e l’impianto di acquacoltura in fase di recupero.
Vi faremo rivivere gli eventi accaduti nei secoli in questo luogo magico, fino ad arrivare ai giorni nostri con il recupero e l’apertura della struttura da parte della famiglia Bucchi, e l’impegno della nostra Cooperativa per riavviare l’antico impianto in pietra di acquacoltura.
Una storia carica di passione, sofferenze e gioie indescrivibili. Un oasi lontana dal caos che conquista ed emoziona, anche adesso, mentre provo a descriverla con le lacrime agli occhi e la pelle d’oca,

Al termine dell’escursione vivrete una vera e propria esperienza sensoriale culinaria con un buffet a base di prodotti tipici della tradizione montana nell’antica cucina del Mulino.

Ritrovo: Ore 14:00 presso Stazione di Stia
Durata: 4 ore
Costo: 25 € comprensivi di visita all’antico mulino e ricca merenda toscana.
POSTI LIMITATI
L’evento sarà svolto anche in caso di pioggia

Foto Evento: Graziano Tortelli

Il mulino, risalente al XIII sec., ha funzionato fino al 1960. L’interno non ha subito trasformazioni ed ha mantenuto tutto il fascino del tempo che fu. L’antica cucina ottocentesca, collegata al mulino è rimasta intatta e conserva ancora gli oggetti e gli odori delle vecchie abitazioni contadine. Appartenuto ai conti Guidi di Porciano, oltre all’attività di molitura portata avanti dalla famiglia Bucchi per oltre 700 anni, Molin di Bucchio è stato anche sede di un’importante troticoltura che è in fase di ripristino da parte della nostra Cooperativa. Ospita ogni anno concerti, commedie, laboratori e convegni, oltre ad essere nel circuito dell’Ecomuseo del Casentino.




Sabato 7 Gennaio

 ESCURSIONE SENSORIALE A CAMALDOLI CON PRANZO TIPICO TOSCANO

Eremo di Camaldoli (Ar)

15094902_1308515082522626_1385292627890033098_n

Un’esperienza indimenticabile in cui stimoleremo i 5 sensi attraverso semplici attività a contatto con la natura immersi nella silenziosa bellezza della secolare Foresta dei Monaci Camaldolesi nella sua veste invernale. Un trekking lento e rilassante adatto a tutti che ha già visto centinaia di persone avvicinarsi con noi a conoscere questo angolo unico di paradiso sulla Terra. Alterneremo il trekking ad “esercizi” semplici che stimoleranno e attiveranno tutti i vostri sensi. Risultato garantito!

.

Ritrovo: ore 9:30 presso Eremo di Camaldoli (Ar)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 100 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
In caso di neve l’escursione si svolgerà con le ciaspole.

Possibilità di pranzo convenzionato con La Locanda dei Baroni (Monastero di Camaldoli) al termine dell’escursione. Al momento della prenotazione per il trekking comunicare se, e a quale menù aderite.

Menù A (15€): Polenta ai finghi + schiacciata farcita + acqua/vino

Menù B (20€): Tagliatelle ai funghi o ragù + rosticciana o petto d’anatra + patate al forno + acqua/vino

Menù Baby (5€): Pasta al ragù + acqua




DOMENICA 8 GENNAIO

 ESCURSIONE SENSORIALE NEL BOSCO DELLE FATE

Chiusi della Verna (Ar)

15039442_1305607902813344_8336561429038647042_oUn’esperienza indimenticabile in cui stimoleremo i 5 sensi attraverso semplici attività a contatto con la natura immersi nella silenziosa bellezza della Foresta Sacra della Verna nella sua veste invernale. Un trekking lento e rilassante adatto a tutti che ha già visto centinaia di persone avvicinarsi con noi a conoscere questo angolo unico di paradiso sulla Terra. Alterneremo il trekking ad “esercizi” semplici che stimoleranno e attiveranno tutti i vostri sensi. Risultato garantito!

2 PARTENZE (MATTINA E POMERIGGIO)
Potrete prenotarvi per il turno del mattino o del pomeriggio
-GRUPPO MATTINO:
Ritrovo ore 9:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
-GRUPPO POMERIGGIO:
Ritrovo ore 13:30 presso Ristorante La Melosa (Santuario della Verna – AR)
.
L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve
Al momento dell’iscrizione indicare l’adesione al trekking del mattino o del pomeriggio.

Difficoltà: Facile ( dislivello basso, non presenta particolari difficoltà)
Durata: 3 h
Dislivello: 100m
Costo: 12 € Adulti comprensivi di guida ambientale
In caso di neve al suolo l’escursione richiederà l’utilizzo delle ciaspole noleggiabili in loco al costo di 10€ a paio (comprese bacchette da neve). Le ciaspole vanno richieste al momento della prenotazione via mail.




SABATO 14 GENNAIO

 CIASPOLATA DELLA LUNA PIENA IN PRATOMAGNO

Bar Secchieta Pale Eoliche (Fi)

SegnanUn’esperienza in alta quota all’insegna della magia pura in un contesto incantato carico di neve, le praterie sommitali del Massiccio toscano del Pratomagno. Un’escursione in notturna in cui avremo modo di respirare il lato più affascinante dell’atmosfera invernale del Parco al chiaro della luna piena.

Ritrovo: 18:30 presso Bar Giuntini Secchieta (Fi)
Durata: 4h circa
Dislivello: 150m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Lunghezza sentiero: 4 Km (circa)
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Cena al sacco a carico dei partecipanti
L’escursione sarà impostata con un passo lento per permettere a tutti di godersi il paesaggio circostante. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve.

Foto Evento: Valter Segnan




 SABATO 14 GENNAIO

 CIASPOLATA DELLA LUNA PIENA SUI PRATI DELLA BURRAIA

Passo della Calla (FC)

14495478_1255260764514725_5908624159035340713_nUn’esperienza in alta quota adatta a tutti all’insegna della magia pura in un contesto incantato carico di neve, i prati della Burraia, sul crinale che divide la Toscana dalla Romagna. Un’escursione in notturna in cui avremo modo di respirare il lato più affascinante dell’atmosfera invernale del Parco al chiaro della luna piena.

Ritrovo: ore 18:30 Passo della Calla
Durata: 4 h circa
Dislivello: 150m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Lunghezza sentiero: 7 Km (circa)
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Cena al sacco a carico dei partecipanti

L’escursione sarà impostata con un passo lento per permettere a tutti di godersi il paesaggio circostante. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve.




DOMENICA 15 GENNAIO

“LA CIASPOETICA”

AL PASSO CON DINO CAMPANA SUL CRINALE DELLA FANTASIA E DELL’OMBRA

Foresta della Verna – Chiusi della Verna (Ar)

Una ciaspolata al tramonto sul crinale dell’Appennino tosco-romagnolo, luogo di erranza e ispirazione di uno dei maggiori poeti del ‘900 italiano: Dino Campana. In compagnia del poeta Paolo Vachino, già ospite del nostro Libra Casentino Book Festival a ottobre, un pomeriggio di suggestioni lungo il sottile confine tra natura e letteratura. Una passeggiata ricca di momenti di lettura e riflessione.

Ritrovo: 14:00 presso Rist. La Melosa (Santuario della Verna)
Durata: 4/5 h circa
Dislivello: 150 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento (non presenta particolari difficoltà)
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)

POSTI LIMITATI




SABATO 21 GENNAIO

CIASPOLATA SOTTO LE STELLE IN PRATOMAGNO

Pale Eoliche di Secchieta (Fi)

Un’escursione nell’oscurità della notte circondati dalle stelle e dai panorami mozzafiato dell’Appennino toscano, sul crinale del Massiccio del Pratomagno. Una passeggiata con le ciaspole a passo lento per godere pienamente della magia e del silenzio della notte e delle stelle.

Ritrovo: 18:30 Bar Giuntini – Secchieta (Fi)
Difficoltà: Facile (richiesto un minimo di allenamento fisico)
Durata: 4 h circa
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)

L’escursione sarà impostata con un passo lento per permettere a tutti di godersi il paesaggio circostante. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve. Richiesta torcia.




DOMENICA 22 GENNAIO 

L’INVERNO IN UNO SCATTO – WORKSHOP FOTOGRAFICO A CAMALDOLI

Eremo di Camaldoli (Ar)

Un’escursione fotografica alla scoperta di uno egli eventi più magici delle Foreste Casentinesi, l’arrivo della neve. In compagnia di Valter Segnan, fotografo naturalista, ci addentreremo nella foresta di Camaldoli alla ricerca di scatti e paesaggi tipici invernali, fino al crinale che divide la Toscana dalla Romagna. Potremo cogliere le caratteristiche del paesaggio appenninico e imparare a fotografare in diverse modalità, dal macro al panorama. Un’esperienza sensoriale e visiva indimenticabile!!

Ritrovo: Ore 9:30 presso Eremo di Camaldoli

Durata: 5/6 h
Dislivello: 150m circa
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione: 25€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)

Pranzo al sacco a carico dei partecipanti




DOMENICA 22 GENNAIO

CIASPOLATA SENSORIALE SFIORANDO SASSO FRATINO

Passo della Calla (Fc)

Un’esperienza in alta quota all’insegna della magia pura in un contesto incantato carico di neve, il crinale che divide la Toscana dalla Romagna, per inoltrarsi sul sentiero. Un’escursione serale in cui avremo modo di respirare il lato più affascinante dell’atmosfera invernale del Parco nell’affascinante luce del tramonto.

Ritrovo: Ore 9:30 presso il Passo della Calla
Durata: 5 h
Dislivello: 150m circa
Difficoltà: Medio/Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Lunghezza sentiero: 5 Km (circa)
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti
L’escursione sarà impostata con un passo lento per permettere a tutti di godersi il paesaggio circostante. L’itinerario potrà subire variazioni dovute al meteo o allo stato della neve al suolo. L’escursione si svolgerà anche in assenza di neve. 




SABATO 28 GENNAIO 

CIASPOLE E VIN BRULE’ AL RIFUGIO AL TRAMONTO

Passo della Calla (Fc)

Un’escursione magica per godere della poesia del tramonto dalle vette del Parco Nazionale attraverso le praterie della Burraia, che culminerà sulla vetta del Monte Gabrendo. Circondati da panorami che si perdono all’orizzonte in Toscana e Romagna cammineremo a passo lento fino al Rifugio Cai Città di Forlì dove ci attenderà oltre al caloroso ambiente, un ottimo Vin Brulè, Thè e Strudel. Un’esperienza da passare soli o in compagnia per divertirsi conoscendo un territorio meraviglioso.

Ritrovo: ore 15:00 presso Passo della Calla (Fc)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 150 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione 20€ a pax comprensivi di Guida+ merenda al Rifugio (Vin Brulè, Thè e Strudel)            + eventuale noleggio Ciaspole 10€
In caso di assenza di neve l’escursione sarà comunque garantita




 DOMENICA 29 GENNAIO

“LA CIASPOLENTA” – CIASPOLE E POLENTA NELLA FORESTA DI CAMALDOLI

Eremo di Camaldoli (Ar) 

 Venite a vivere una giornata carica di emozioni e sapori tipici del territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi aderendo alla prima edizione della Ciaspolenta. Una breve escursione con le ciaspole vi farà apprezzare tutta la magia delle Foreste millenarie dei Monaci Camaldolesi. Al termine dell’escursione ci sposteremo al Ristorante La Locanda dei Baroni (Monastero di Camaldoli)

Ritrovo: ore 9:30 presso Eremo di Camaldoli (Ar)
Durata: 3/4 h
Dislivello: 100 m
Difficoltà: Bassa – Richiesto un minimo di allenamento
Costo escursione: 12€ + (eventuale noleggio Ciaspole: 10€)
In caso di neve l’escursione si svolgerà con le ciaspole.

Menù A (20€): Selezione di polenta fritta: ai funghi + al ragù toscano + al sugo di cinghiale + con lardo di colonnata + rosticciana con patate + 1/4 vino + acqua

Menù B (15€): Selezione di polenta fritta come sopra + schiacciata farcita di Camaldoli + acqua/vino

Menù Baby (5€): Pasta al ragù + acqua

Al momento della prenotazione per il trekking comunicare se, e a quale menù aderite.




In Quiete – Società Cooperativa

via Aldo Moro 15, Pratovecchio Stia (AR)

P.IVA: 02170820514

www.cooperativainquiete.it